Il fatto

Topo d’appartamento in trasferta: arrestato pregiudicato barese

In carcere un 42enne. I Carabinieri cercano tre complici

Cronaca
Bari giovedì 14 gennaio 2021
di La Redazione
Topo d’appartamento in trasferta: arrestato pregiudicato barese
Topo d’appartamento in trasferta: arrestato pregiudicato barese © n.c.

Tenta il furto in appartamento insieme ad alcuni complici, ma le telecamere posizionate nei pressi dell'abitazione riprendono la scena: così i carabinieri hanno identificato e arrestato un 42enne pregiudicato barese, domiciliato a Modugno, accusato - in concorso con altre tre persone in corso di identificazione - di tentato furto in abitazione e ricettazione di un'autovettura.

Il tentato colpo risale allo scorso mese di novembre, ad Acquaviva. Attraverso le immagini di videosorveglianza, i carabinieri della locale stazione sono giunti all'identificazione del 42enne, che ha portato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Bari su richiesta del pm Giuseppe Dentamaro.

I malviventi - tre dei quali a volto coperto e ancora in corso di identificazione - secondo quanto ricostruito dagli investigatori avrebbero utilizzato anche un'auto, risultata rubata a Bisceglie nell'ottobre 2020. 

Il 42enne è stato condotto in carcere, mentre le indagini proseguono per l'identificazione dei complici.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette