Economia e commercio

84esima Campionaria Generale Internazionale: pronti al via dal 3 ottobre

Il programma prevede nuove proposte ed eventi di prestigio a cominciare da Be Wine!, il Salone Mediterraneo dei Vini che rappresenterà la rinascita dei vini del Mezzogiorno grazie alla partecipazione di numerose cantine

Attualità
Bari giovedì 24 settembre 2020
di La Redazione
84esima edizione della Campionaria Generale Internazionale
84esima edizione della Campionaria Generale Internazionale © n.c.

A quasi dieci giorni dalla sua apertura prevista sabato 3 ottobre, l’84esima edizione della Campionaria Generale Internazionale, intitolata “Pronti....Partenza….Fiera”, è ormai pronta.

Il programma prevede nuove proposte ed eventi di prestigio a cominciare da Be Wine!, il Salone Mediterraneo dei Vini che rappresenterà la rinascita dei vini del Mezzogiorno grazie alla partecipazione di numerose cantine. Non mancheranno Masterclass con degustazioni ed ospiti di fama internazionale. Il tutto per il rilancio dell'intero comparto enologico italiano.

Altra novità sarà il Salone dell’Innovazione Sostenibile che presenterà i migliori progetti di innovazione pugliese. Una sorta di mostra-convegno caratterizzata dalla visione del cambiamento attraverso start up e imprese. All’interno i visitatori saranno coinvolti dalla tecnologia multimediale del progetto Puglia Experience, l’esperienza innovativa in cui il pubblico sarà immerso in un percorso interattivo e sensoriale.

In tempi di Covid, che minaccia di investire importanti traguardi raggiunti nell’ambito della nutrizione e dei mezzi di sussistenza, nei padiglioni della Galleria della Nazioni si svolgeranno eventi ed iniziative in occasione della Giornata Mondiale dell’alimentazione prevista il 16 ottobre e promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI).

Bari con la Fiera del Levante insieme a Roma, Cremona, Prato e Teramo, sono le città italiane che promuoveranno una serie di attività per sensibilizzare l’opinione pubblica sul lavoro della Cooperazione Italiana allo Sviluppo e i suoi partner (FAO, Save the children, Unione Europea, Ciheam Iamb, Aic, Sdg Action Campaign), nel campo della sicurezza alimentare e della nutrizione.

In particolare la Campionaria parteciperà all'iniziativa #Insieme per gli SDG (Sustainable Development Goals) il cui elemento centrale sarà una installazione interattiva e multimediale che con il coinvolgimento di giovani, studenti e famiglie, approfondirà i temi legati agli obiettivi di sviluppo sostenibile con particolare attenzione alla malnutrizione infantile nel mondo.

Ampio spazio sarà dedicato alle politiche di genere con la prima Assemblea globale di Matria Puglia. 100 donne in presenza lanceranno una Piano Operativo per la ripresa del Sud Italia e del Mediterraneo, per riattivare i settori più colpiti dalla crisi COVID-19 e combattere quel divario di genere che si è acuito.

Con il sostegno di Nuova Fiera del Levante e il patrocinio e il contributo organizzativo di CIHEAM Bari, attraverso gruppi di lavoro intersettoriali (in presenza e on line) donne del mondo della Politica, dell’Economia e della Finanza, delle Imprese, del Terzo settore, del Sindacato dell’Istruzione e della Ricerca, della Scienza, dello Spazio, dell’Arte, della Cultura, dello Spettacolo, dell’Informazione, della Comunicazione, delle Organizzazioni governative e della società civile, si connetteranno per impegnarsi ed esprimersi su questioni in cui la loro leadership è cruciale.

Ed ancora, sabato 10 Ottobre la Nuova Fiera del Levante ospiterà la seconda edizione degli Stati Generali dell’Export, il più importante evento in Italia che riunisce e mette a confronto imprenditori, operatori del settore ed esponenti istituzionali sui temi dell’internazionalizzazione, delle startup e dell’innovazione. Il tema dell’incontro sarà “Pandemia Covid-19, il valore dell’Export: scenari di sviluppo e sostegno futuro al made in Italy”.

Al Forum parteciperanno tra gli altri il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, il Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, oltre a una folta presenza di Governatori del Centro Sud e a tante personalità provenienti da più aree culturali e da diversi ambiti imprenditoriali come Brunello Cucinelli e Matteo Marzotto.

Pur nel rispetto delle disposizioni in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica, la Campionaria si appresta ad accogliere i visitatori con un programma ricco di appuntamenti istituzionali, convegni, eventi, e collaborazioni prestigiose che supporterà le attività negli spazi espositivi.

I settori rappresentati anche in questa Campionaria sono: Edilizia Abitativa, Salone dell’Arredamento, Telefonia e Tv, Automotive, Agroalimentare, Arredo Giardino, Sistemi di riposo, Servizi, Shopping, Food, Beauty e Artigianato Estero.

Lascia il tuo commento
commenti