La novità

Coronavirus: «ragionevole» la proroga dello stato di emergenza al 31 dicembre

Lo ha anticipato il premier Giuseppe Conte parlando ai giornalisti a margine della cerimonia generale del Mose

Attualità
Bari venerdì 10 luglio 2020
di La Redazione
Il Premier Giuseppe Conte
Il Premier Giuseppe Conte © n.c.

Ragionevolmente ci sono le condizioni per proseguire lo stato di emergenza per il coronavirus dopo il 31 luglio». Lo ha anticipato il premier Giuseppe Conte parlando ai giornalisti a margine della cerimonia generale del Mose.

«Lo stato di emergenza - ha precisato - serve per tenere sotto controllo il virus. Non è stato ancora deciso tutto, ma ragionevolmente si andrà in questa direzione».

La proroga dello Stato di emergenza per il Coronavirus arriverà tramite un provvedimento ad hoc. Nessuna decisione ufficiale è ancora stata presa sulla nuova data di scadenza ma - secondo quanto riferiscono diverse fonti di governo - è probabile che venga fissata al 31 dicembre.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria P. ha scritto il 11 luglio 2020 alle 06:00 :

    Dopo qualche ora si è accorto pure lui, non da solo, che tanto ragionevole non era. Rispondi a Maria P.