Il fatto

Popolare Bari, Savona: "Capitale residuo probabilmente perso"

'Si parla di 70mila piccoli azionisti'

Attualità
Bari giovedì 09 gennaio 2020
di La Redazione
La sede della Banca Popolare di Bari
La sede della Banca Popolare di Bari © web

Il patrimonio netto della Banca popolare di Bari, che al 30 giugno scorso era pari a 442 milioni di euro, "si deve presumere che a seguito delle perdite sia stato perso".

Lo ha detto il presidente della Consob, Paolo Savona, durante un'audizione alla Commissione Finanze della Camera sul decreto legge per il sostegno al sistema creditizio del Sud. "Si parla di circa 70.000 piccoli azionisti. I bond subordinati sono pari a 291 milioni di euro, tutte le altre obbligazioni sono state già rimborsate", ha detto Savona.

Secondo la vice direttrice generale di Bankitalia, Alessandra Perazzelli, per la Popolare di Bari "andranno comunque individuate forme di ristoro per i casi di comportamenti scorretti registrati in occasione degli ultimi aumenti di capitale".

Lascia il tuo commento
commenti