Cittadinanza attiva

San Girolamo, Fesca, Marconi e San Cataldo: al via alla pineta San Francesco la Rete Civica Urbana

Domenica pedalata ecologica, percorso sensoriale con gli amici a quattro zampe, arte in azione e spettacolo di burattini per i più piccoli

Attualità
Bari venerdì 14 giugno 2019
di La Redazione
Dodici nuovi alberi piantati nella pineta di San Francesco
Dodici nuovi alberi piantati nella pineta di San Francesco © n.c.

Si terrà domenica 16 giugno, a partire dalle ore 18, nella pineta San Francesco, “Il mare è noi”, l'evento che segna l’avvio delle attività della Rete civica urbana (RCU) di San Girolamo, Fesca, Marconi e San Cataldo.

La festa, aperta a tutti i cittadini, avrà inizio con la pedalata ecologica di rete a cura dell'associazione culturale IX Maggio, per proseguire con il percorso sensoriale “Odore = emozione”, promosso dalla cooperativa sociale Said, e con la lettura assistita “Quando gli animali parlano”, ideata dalle associazioni “Time4 dog” e “Comunicazione plurale” e rivolta a tutti gli amanti dei cani, meglio se accompagnati dai propri amici a quattrozampe.

A cura degli illustratori dell'associazione “La Puglia racconta”, poi, un momento di arte in azione che porterà all’esecuzione di una fanzine dal vivo.

La presentazione pubblica della RCU è fissata alle ore 19.30 circa; al termine avrà luogo la benedizione di don Pasquale Zecchini

La serata si chiuderà con un momento dedicato ai più piccoli affidato allo spettacolo di burattini “Il principe e il povero” della compagnia Granteatrino Casa di Pulcinella, promosso dall'aps “Genitori Marconi”.

La misura Reti Civiche Urbane (RCU), finanziata dal POC Città Metropolitane 2014-2020 (Programma Operativo Complementare del Pon Metro), promuove e sostiene dodici reti costitutite dal basso nei diversi quartieri cittadini: si tratta di un’iniziativa di “community building” promossa per rafforzare la coesione sociale, invitando i soggetti attivi sui territori a lavorare insieme su programmi condivisi.

Lascia il tuo commento
commenti