Opere in città

Stazione Centrale, proseguono i lavori, Decaro: «Migliora decoro e mobilità»

Sopralluogo del sindaco nella Stazione Bari Centrale con l’amministratore delegato di Grandi Stazioni Rail, Silvio Gizzi

Attualità
Bari venerdì 12 aprile 2019
di La Redazione
Silvio Gizzi e Antonio Decaro
Silvio Gizzi e Antonio Decaro © n. c.

Il sindaco Antonio Decaro ha partecipato questa mattina al sopralluogo nella Stazione Bari Centrale con l’amministratore delegato di Grandi Stazioni Rail, Silvio Gizzi, per verificare lo stato di avanzamento dei lavori.

Questi lavori di Grandi Stazioni sono molto importanti per la comunità barese, perché da un lato danno dignità all'altra parte della città, sull'estramurale Capruzzi, con la realizzazione di un edificio anche bello dal punto di vista architettonico, innovativo, e dall'altro lato migliorano la mobilità, per chi deve passare da una parte all'altra della città con la realizzazione dei sottopassi in particolare quello che apriamo ad ottobre che sarà più largo e più lungo e permetterà anche il collegamento tra le stazioni delle Ferrovie dello Stato e le Ferrovie Sud Est da un lato e la Ferrotramviaria e le Ferrovie Appulo Lucane dall'altro lato. Sono contento anche della notizia, confermata dall’ad Silvio Gizzi, che l’anno prossimo inizieranno i lavori per la realizzazione del terminal bus extraurbani, qui nella vicina ex Squadra Rialzo. Un'area molto importante prima del sottovia di via Quintino Sella, perché all'interno di quello spazio troveranno collocazione tutti gli autobus extraurbani che oggi purtroppo continuano a fermarsi sull'estramurale Capruzzi, occupando la careggiata stradale, con tanti i problemi soprattutto per i viaggiatori che sono costretti a portare le valigie su marciapiedi larghi circa 50 cm. Sarà un'opera molto importante per la città di Bari e per tutte le persone che arrivano da altre città”.

Lascia il tuo commento
commenti