Turismo

New York Times, Puglia meta da visitare. E la Regione chiama a raccolta i pugliesi nel mondo

Unica meta italiana insieme al Golfo Paradiso in Liguria nella speciale classifica delle meraviglie da non perdere nel 2019

Attualità
Bari giovedì 10 gennaio 2019
di La Redazione
Porto di Monopoli
Porto di Monopoli © n.c.

Il New York Times ha inserito la Puglia nell’elenco dei 52 luoghi da visitare durante il 2019.

Tra Porto Rico, Tahiti, le Azzorre e il Messico e tanti altri luoghi in tutto il mondo, tra le meraviglie da visitare per il quotidiano statunitense c’è anche la nostra regione, unica italiana insieme al Golfo Paradiso in Liguria.

“Barocco e spiagge nel tacco d’Italia” il titolo del servizio che punta al binomio arte – natura come elemento caratterizzante della nostra regione e che si apre con una bella immagine del porto di Monopoli, sempre più meta turistica internazionale.

Intanto la Puglia chiama a raccolta i pugliesi nel Mondo per promuoversi come destinazione turistica. E lo fa con un avviso, pubblicato oggi sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, rivolto alle Associazioni dei Pugliesi nel Mondo, riconosciute dalla legge regionale n. 23/2000. Le Associazioni dei Pugliesi nel Mondo si rivelano strategiche per una regione come la Puglia, ricca di tradizioni storico-culturali e che vuole mantenere un forte legame con i Pugliesi, e in particolare con i discendenti dei pugliesi, emigrati nel mondo.

I Paesi che nel mondo accolgono le comunità di pugliesi più numerose sono la Germania, la Svizzera, la Francia, il Belgio, l'Argentina e gli Stati Uniti. Questi paesi rappresentano i mercati di riferimento indicati nel Piano Strategico del Turismo Puglia365.

Per questo Pugliapromozione ha previsto un budget di 200 mila euro per l’avviso rivolto alle Associazioni dei Pugliesi nel mondo per farsi promotrici di proposte (eventi da 15 mila euro ciascuno) per la valorizzazione della Puglia all' estero e in Italia.

Gli eventi, che si svolgeranno da fine febbraio fino a dicembre 2019, ruoteranno intorno all' enogastronomia, con iniziative di promozione, animazione e spettacoli dal vivo, rigorosamente con il brand Puglia. Ciascun evento potrà ottenere un finanziamento fino a 15 mila euro.

Lascia il tuo commento
commenti