Scaduti i termini

Concorso internazionale di idee "Bari Costasud", 32 proposte progettuali in Comune

I lavori della commissione giudicatrice prenderanno avvio il prossimo 10 gennaio

Attualità
Bari giovedì 20 dicembre 2018
di La Redazione
Costa Sud, sì al concorso internazionale di idee
Costa Sud, sì al concorso internazionale di idee © n.c.

Alla scadenza del termine per la ricezione delle offerte sono 32 le proposte progettuali pervenute in risposta al concorso internazionale di idee “Bari Costasud” per la riqualificazione del litorale a sud-est della città.

I lavori della commissione giudicatrice - composta dal José Maria Ezquiaga, presidente dell’Ordine degli Architetti di Madrid, Arturo Lanzani, professore ordinario al Politecnico di Milano, Simone Monotti, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Terni, Michele Graziadei, componente designato dal Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori (CNAPPC), e Laura Casanova, dirigente tecnico del Comune di Bari - prenderanno avvio il prossimo 10 gennaio.

Il concorso ha inteso chiamare a raccolta architetti e ingegneri di tutte le età e curriculum, aprendosi al contesto internazionale, a garanzia della più ampia e trasparente partecipazione, con l’obiettivo di ridefinire un nuovo affaccio della città sul mare attraverso la realizzazione di un grande parco pubblico che tenga insieme le diverse nature dei luoghi, dalle presenze agricole agli spazi del litorale, e allo stesso tempo di riqualificare il quartiere Japigia con la creazione di nuovi tessuti urbani caratterizzati da un alto livello di ‘urbanità’ (non solo case, ma servizi, negozi e attività varie), attentamente integrati con il parco e le sue funzioni.

«L’ampia partecipazione conferma che la strada intrapresa attraverso la stesura di un documento di orientamento alla progettazione denso e articolato, costruito anche attraverso il confronto serrato con i cittadini e i diversi attori territoriali, è quella giusta - ha commentato Carla Tedesco -. Questa porzione di città merita una risposta progettuale adeguata alla complessità del tema».

Oltre a premi e rimborsi spese sono previsti per il 1° classificato € 25.000, per il 2° classificato € 10.000, per il 3° classificato € 8.000, per il 4°, 5° e 6° classificato € 4.000.

Lascia il tuo commento
commenti