Informazioni utili

Festa e fiaccolata, le limitazioni al traffico e i servizi di pulizia della città vecchia

Tutti i provvedimenti in occasione della festa di San Nicola

Attualità
Bari mercoledì 05 dicembre 2018
di La Redazione
Divieto di sosta
Divieto di sosta © n.c.

In occasione dei festeggiamenti in onore di San Nicola e per consentire lo svolgimento della tradizionale “Fiaccolata Nicolaiana” sono state disposte le seguenti limitazioni alla circolazione e i relativi servizi di trasporto pubblico:

Il 6 dicembre

1. dalle ore 04.00 alle ore 24.00, e comunque sino al termine della manifestazione, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sulle seguenti vie e piazze: piazza San Nicola, largo Urbano II e largo A. Elia;

dalle ore 14.00 alle ore 24.00, e comunque sino al termine della processione, è istituito il “DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE” sulle seguenti strade e piazze:

1. strada S. Marco;

2. piazzetta Sant’Anselmo;

3. strada Vallisa;

4. via Roberto il Guiscardo;

5. strada palazzo dell’Intendenza;

6. via Boemondo.

2. dalle ore 05.00, relativamente al passaggio degli atleti, suddivisi in tre gruppi, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sulle seguenti vie e piazze:

a. 1° gruppo: partenza dalla complanare Einaudi antistante l’ingresso di Parco 2 Giugno, viale della Resistenza, viale della Repubblica, viale Unità d’Italia, sottovia Duca degli Abruzzi, piazza L. Di Savoia, via De Giosa, via Cognetti, corso Cavour, piazza IV Novembre, corso Vittorio Emanuele II, piazza Massari;

b. 2° gruppo: partenza dalla Pineta di San Francesco, viale Mercadante, via Verdi, via Giordano, via Pinto, via Adriatico, lung. Starita, corso Vittorio Veneto, piazza Massari;

c. 3° gruppo: partenza da via San Francesco d’Assisi, via Peucetia, via Apulia, cavalcavia Garibaldi, piazza Gramsci, lungomare N. Sauro, piazza Diaz, lungomare sen. A. Di Crollalanza, piazzale IV Novembre, corso Vittorio Emanuele II, piazza Massari;

d. in piazza Massari i tre gruppi si uniscono per così proseguire: piazza Federico II di Svevia, piazza Odegitria, strada del Carmine, via delle Crociate, piazza San Nicola;

3. dalle ore 18.45, relativamente al passaggio della processione, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sulle seguenti vie e piazze: piazza San Nicola, via delle Crociate, strada del Carmine, strada S. Marco, piazzetta Sant’Anselmo, strada Palazzo di Città, via Fragigena, piazza Mercantile, piazza del Ferrarese, strada Vallisa, via Roberto il Guiscardo, largo Chiurlia, strada Palazzo dell’Intendenza, via Boemondo, piazza Federico II di Svevia, piazza Odegitria, strada Arco della Neve, via Tancredi, strada Carmine, via delle Crociate, piazza San Nicola.

Al fine di agevolare i cittadini nel raggiungimento delle aree interessate dalle manifestazioni in programma giovedì 06 dicembre 2018, sono stati predisposti dei potenziamenti delle navette come di seguito riportato:

  • La Navetta “A” effettuerà la prima partenza dall’area di sosta Vittorio Veneto (lato terra) alle ore 04:00;
  • Potenziamento del servizio ordinariamente effettuato dalle Navette “A”, “B”, “C”, “E” dalle ore 17.30 alle ore 23.00.

Inoltre per accogliere le migliaia di cittadini che dalle prime luci dell’alba, e per tutta la giornata, affolleranno i vicoli della città vecchia per vivere la tradizionale festa nicolaiana l’Amiu ha previsto un serie di servizi aggiuntivi.

Per la mattinata solitamente le operazioni di pulizia iniziano alle 4 ma, in occasione dei festeggiamenti di San Nicola, l’uscita degli operatori che si occupano di raccolta e spazzamento nella città vecchia sarà anticipata alle 3 del mattino. In particolare, in piazza San Nicola saranno sistemati alcuni bidoncini carrellati pieni di acqua per garantire lo spegnimento delle fiaccole/torce della Maratona di San Nicola in totale sicurezza.

fino alla fine delle esigenze (ossia preventivamente fino all’ora di pranzo) le aree interessate dagli eventi saranno presiedute dagli operatori Amiu Puglia.

Infine, in occasione della processione di San Nicola in programma in serata, l’azienda ha previsto un servizio di pulizia straordinario che prenderà il via alle 17 e terminerà alle 20; mentre dalle 19 alle 22, una squadra di operatori presidierà la città vecchia nelle zone interessate dalla processione e dalla grande feste per l’accensione dell’albero di Natale, per assicurare la pulizia e il lavaggio delle zone interessate dall’evento.


Una ventina, in totale, gli operatori impegnati nelle operazioni di pulizia e spazzamento.

Lascia il tuo commento
commenti