La campionaria

Fiera del Levante, Emiliano: «Edizione memorabile»

Ieri visita istituzionale del presidente della Regione, accompagnato da Ambrosi e Decaro

Attualità
Bari domenica 16 settembre 2018
di La Redazione
Decaro e Emiliano alla Fiera del Levante
Decaro e Emiliano alla Fiera del Levante © n.c.

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ieri mattina ha visitato i padiglioni della Campionaria in compagnia del presidente della Nuova Fiera del Levante, Alessandro Ambrosi, e del sindaco di Bari, Antonio Decaro.

Ai microfoni dei tanti giornalisti presenti è stato tracciato un bilancio positivo di questa edizione 2018.

«Questa è un'edizione memorabile perché abbiamo saputo coniugare l’incremento del business, che è lo scopo principale della fiera, con l’analisi di ciò che accade nel nostro paese e nel mondo - ha affermato Emiliano - La Regione Puglia assieme all'ente Fiera e alla nuova Fiera del Levante ha dato origine a una riflessione in tutti i settori dell'economia. Siamo riusciti a organizzare anche un summit internazionale di politica estera: nel Padiglione 152 si è tenuta la prima discussione in Italia sulla pace e lo sviluppo del Corno d’Africa: si aprono nuove opportunità anche per l’Italia e per la Puglia grazie al mutato scenario politico internazionale. La Regione si mostra sempre più coincidente con la Fiera, che è la fiera della Puglia, perché qui si rispecchia tutta l’economia pugliese. Oggi la Regione fa uno sforzo enorme, da condividere con l’ente Fiera, che non ha più compiti di gestione, ma che vogliamo trasformare in osservatorio economico e centro studi da connettere all’Ipres, Istituto Pugliese di Ricerche Economiche e Sociali. Vogliamo fare in modo che la Fiera del Levante sia contemporaneamente il più alto punto di intuizione economica assieme al business.

Produzione e intuizione economica devono tornare a procedere insieme: puntiamo su questo modello, che possa tenere lontani i problemi del passato. Oggi poter dire di non avere più debiti - dopo decine di milioni di euro di debiti a cui abbiamo dovuto far fronte in questi tre anni - è un sollievo enorme». Michele Emiliano ha scelto di visitare la Fiera del Levante indossando una maglietta della Protezione civile regionale.

Durante il giro istituzionale ha avuto con i rappresentanti dell’Esercito colloqui cordiali e interessanti sul lavoro svolto dai militari in Puglia e all’estero. Nel padiglione di Confcommercio, Emiliano ha esaltato lo spirito d’impresa e commerciale pugliese: «Conta il nome e l’onore nel commercio come nella politica: la Puglia è un punto di riferimento per le sue professionalità affidabili».

Foto, sorrisi e strette di mano nel padiglione Coldiretti, dove il presidente ha esaltato le delizie della terra pugliese. Nel padiglione di Confartigianato, il presidente Emiliano, con Ambrosi e Decaro, ha ammirato le creazioni e i “mestieri d’arte pugliesi”.

«Oggi la Fiera del Levante diventa un palcoscenico unico dell’economia e dell’artigianato pugliese. La gente continua a venire e l’interesse mediatico è alto» ha commentato il presidente.

Lascia il tuo commento
commenti