Nei 311 istituti pubblici di ogni ordine e grado della provincia

In lieve aumento il contagio nelle scuole del Barese: sono 87 i casi positivi

Sessantatré sono riconducibili agli alunni e 24 al personale. Il numero più significativo di infezioni nella scuola primaria per un totale complessivo di 30 casi, di cui 5 operatori scolastici e 25 operatori scoastici

Attualità
Bari mercoledì 08 dicembre 2021
di La Redazione
Tamponi a scuola
Tamponi a scuola © ASL Bari

La circolazione del virus nelle scuole è in lieve aumento questa settimana rispetto alla precedente. E’ quanto emerge dal monitoraggio fornito dal team Covid scuole dell’Epidemic Intelligence center della ASL che fra il 29 novembre e il 5 dicembre ha intercettato in totale 87 casi positivi, a fronte delle 69 positività riscontrate nell’attività di sorveglianza dei sette giorni precedenti. I casi positivi – afferenti ai 311 istituti pubblici di ogni ordine e grado della provincia - sono così distribuiti: 17 nelle scuole della infanzia, 30 nelle primarie, 17 nelle scuole medie e 23 nelle superiori. Degli attuali 87 casi, 63 sono riconducibili agli alunni e 24 al personale scolastico. Il numero più significativo di infezioni tra gli studenti è stato tracciato nella scuola primaria per un totale complessivo di 30 casi, di cui 5 operatori scolastici e 25 alunni. Si tratta quindi di soggetti non ancora vaccinabili per età. Nel confronto con la settimana precedente, si registra invece una crescita di positività negli istituti secondari di secondo grado dove, nel periodo preso in esame dal monitoraggio, sono stati evidenziati 23 casi complessivi, di cui 19 studenti e 4 operatori. Tra i 19 studenti positivi nei licei, 9 risultano non vaccinati. “L’andamento dei contagi nelle scuole primarie è costante – spiega Severina Cavalli, coordinatrice del gruppo che si occupa di sorveglianza sanitaria nelle scuole – mentre assistiamo questa settimana ad un aumento dei casi nelle scuole superiori, dove circa la metà dei positivi emersi non è vaccinato”. Il team scuole continua a monitorare la situazione dei contagi in tutti gli istituti presenti sul territorio provinciale. La presa in carico delle segnalazioni sui nuovi positivi nelle classi si risolve in quindici minuti e le procedure attivate entro 24 ore. 

Lascia il tuo commento
commenti