L'annuncio

Calendario venatorio, pre-apertura il 1 e 5 settembre. Anticipata anche la caccia al cinghiale

La stagione venatoria pugliese terminerà il 30 gennaio 2022

Attualità
Bari martedì 03 agosto 2021
di La Redazione
Cacciatori
Cacciatori © n.c.

La Giunta ha approvato – su proposta dell’assessore Pentassuglia - il calendario venatorio 2021/2022 che regolamenta la caccia per l’intera stagione e, al contempo, è stata stabilita una pre-apertura dei termini dell’attività sulla scorta dei pareri dell’ISPRA (nota n. 36688 del 07.07.2021) e del Comitato Tecnico Faunistico Venatorio regionale, espresso nella seduta del 22.07.2021.

L’apertura della stagione venatoria pugliese è, pertanto, fissata al 19 settembre 2021 e termina il 30 gennaio 2022.  

La Regione Puglia, inoltre, in deroga al presente Calendario venatorio 2021/2022 autorizza la pre-apertura dell’esercizio di caccia relativamente a determinate specie e nella misura di un numero determinato di capi per giornata, nei giorni 1 e 5 settembre 2021.

Per il cinghiale, in particolare, il nuovo Calendario anticipa la caccia del cinghiale di un mese rispetto alla stagione 2020/2021.

Lascia il tuo commento
commenti