Campagna vaccinale

Anticipate seconde dosi Astrazeneca. Nuovo record di vaccinazioni Asl Bari: 12mila in un giorno

L'anticipo destinato a chi ha ricevuto la prima dose dal 14 al 16 aprile. Si accederà agli hub, in ordine alfabetico e in fasce orarie distinte: con cognome A- K mattina dalle 9 alle 13 e cognome L- Z pomeriggio dalle 15 alle 19

Attualità
Bari venerdì 11 giugno 2021
di La Redazione
Vaccinazioni anti-covid
Vaccinazioni anti-covid © n.c.

Prosegue l’iniziativa della campagna vaccinale della Asl di Bari per anticipare le seconde dosi del vaccino Astrazeneca, dedicato questa volta ai cittadini che hanno effettuato la prenotazione il 14, 15 e 16 aprile. Rispettivamente potranno effettuarla il 14, il 15 e il 16 giugno.

Per tutte e tre le giornate si accederà agli hub della Asl di Bari, in ordine alfabetico e in fasce orarie distinte: con cognome A- K mattina dalle 9 alle 13 e cognome L- Z pomeriggio dalle 15 alle 19 

Intanto sono 2.740.736 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino a ieri in Puglia (dato aggiornato alle ore 17 di ieri dal report del Governo nazionale), pari al 89.9% di quelle consegnate dal Commissario nazionale che sono 3.048.185. Domani venerdì 11 giugno alle 14.00 partirà sui vari canali (www.lapugliativaccina.regione.puglia.it, n. verde 800.713931 e farmacie del sistema FarmaCup) la prenotazione del vaccino per le fasce d’età tra il 2002 e il 2005.

Ieri record di somministrazioni dell'Asl Bari nella giornata di mercoledì con 12.267 dosi di vaccino, in coincidenza con il superamento della soglia di 900mila vaccinazioni complessive dall’inizio della campagna. Nella stessa giornata la copertura vaccinale della popolazione generale, almeno con una dose, ha oltrepassato il tetto del 50 per cento: un valore che sale al 56 per cento rispetto alla popolazione vaccinabile (esclusi gli under 12).

In dettaglio, mercoledì i centri vaccinali della Asl Bari hanno inoculato 10.049 prime dosi e 2.218 seconde, tra cui 1.633 dosi riservate a soggetti vulnerabili per patologia. Continua l’attività vaccinale da parte dei medici di medicina generale, con oltre 2.300 dosi somministrate (305 prime, 1.999 seconde). Ottimi risultati, inoltre, sta riscuotendo l’iniziativa “Pomeriggi con Janssen”, con 2.298 somministrazioni di vaccino monodose eseguite nel pomeriggio di mercoledì. Prosegue anche la campagna vaccinale in azienda: domani sono in programma due diverse sedute in strutture attrezzate di Modugno e Altamura.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 11 giugno 2021 alle 10:46 :

    Le saghe con dj set della somministrazione libera vengono (erano) organizzate unicamente per far fuori le scorte di vaccini prima che scadano, senza preoccuparsi troppo di sapere a chi viene inoculato. Rispondi a Franco