Campagna vaccinale

Vaccini, completate le somministrazioni ai maturandi. Dal 13 giugno prenotazioni per gli under 15

Soddisfazione da parte degli assessori Lopalcp e Leo per aver vaccinato tutta la popolazione studentesca in procinto di affrontare la maturità

Attualità
Bari lunedì 07 giugno 2021
di La Redazione
Maturandi Scacchi in hub fiera per la vaccinazione
Maturandi Scacchi in hub fiera per la vaccinazione © n.c

“In pochi giorni abbiamo completato la vaccinazione dei maturandi pugliesi in tutte le province, con una adesione altissima da parte degli studenti. Abbiamo lavorato bene con le Asl in sinergia con le scuole e gli uffici scolastici provinciali, secondo un modello già collaudato con il personale e i docenti. Avevamo detto che i maturandi rappresentavano l’inizio di un percorso, per questo replicheremo le chiamate “scuola per scuola” dal 23 agosto allargandolo a tutti gli studenti dai 12 anni in su, per metterli in sicurezza col vaccino prima della ripresa delle lezioni. La nostra attenzione al mondo della scuola e dell’Università è massima”.

Lo comunica l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco.

“Ringrazio tutta la squadra che si è mossa per vaccinare tempestivamente i maturandi pugliesi - dichiara l’assessore all’Istruzione Sebastiano Leo - la Puglia ha dimostrato una grande efficienza in questo ambito, siamo stati primi in Italia a vaccinare il personale scolastico, abbiamo completato le somministrazioni ai maturandi e ci prepariamo a completare la platea degli studenti over 12, dal 23 agosto, con lo schema “scuola per scuola” che ha funzionato così bene sinora”.

Sul portale della Regione è stata inoltre aggiornata la timeline delle prenotazioni del vaccino: dal 13 giugno potranno prenotare la prima dose anche i pugliesi tra i 15 e i 12 anni di età (nati tra il 2006 e il 2009) attraverso il sito lapugliativaccina.regione.puglia.it, le farmacie del sistema FarmaCup e attraverso il numero verde 800713931 attivo dal lunedì al sabato ore 8-20.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Graziano ha scritto il 08 giugno 2021 alle 06:25 :

    Come riportato oggi sul "Fatto" i benefici del vaccino AstraZeneca sugli adolescenti non sono comprovati e potrebbero essere inferiori ai danni. Rispondi a Graziano

  • Franco ha scritto il 08 giugno 2021 alle 06:08 :

    Con lo spostamento del coprifuoco a mezzanotte c'è da aspettarsi che dopo il vaccino festeggeranno con uno spritz, o più di uno. Ma il vaccino è gratis mentre l'alcool dovranno pagarlo e non fa bene. Rispondi a Franco

  • Maria P. ha scritto il 07 giugno 2021 alle 17:48 :

    Abbiamo capito che i giovani hanno fretta di vaccinarsi perché devono partire per le vacanze ma mancano 2 milioni di anziani a richio. Rispondi a Maria P.