FACEBOOK E CONFCOMMERCIO INSIEME PER LE PMI A BARI ARRIVA “BOOST WITH FACEBOOK”

redazione press LiveYou - Attualità
Bari - lunedì 02 dicembre 2019
FACEBOOK E CONFCOMMERCIO INSIEME PER LE PMI A BARI ARRIVA “BOOST WITH FACEBOOK”

Dopo Roma il programma di formazione "Boost with Facebook", che insegna alle piccole e medie imprese italiane come crescere e farsi strada sui mercati internazionali sfruttando le nuove tecnologie, fa tappa a Bari. EDI e Facebook proseguono così il loro roadshow per le aziende del terziario che avranno la possibilità di ricevere formazione diretta su alcune delle piattaforme social più grandi del mondo (Facebook, Instagram, Shopify, WhatsApp).

Le richieste di partecipazione, 500, rispetto ai 300 posti a disposizione, hanno superato ogni aspettativa Il seminario gratuito si svolgerà martedì 3 dicembre dalle 09.30 alle 14.00 nel Centro Congressi della Nuova Fiera del Levante (Sala 2, Ingresso italo-orientale), Lungomare Starita.

Se crescere e raggiungere i mercati internazionali, è l'obiettivo di molte piccole e medie imprese italiane, Facebook e Edi Confcommercio si sono unite per far raggiungere il traguardo ad alcune di loro. Il programma di formazione si pone l'obiettivo di favorire la digitalizzazione, aiutando le PMI a far crescere il proprio business e a promuovere i prodotti del made in Italy sui mercati internazionali.

Un team di esperti, durante l’incontro, spiegherà come utilizzare con successo Facebook, Instagram e WhatsApp per attrarre nuovi clienti e accelerare l'export. I partecipanti avranno anche l'opportunità di confrontarsi con alcune PMI sulle opportunità offerte dalle tre piattaforme per elaborare strategie di marketing efficaci, attrarre nuovi clienti e incrementare le vendite, anche all'estero. In occasione dell'evento sarà presentato anche Made by Italy, Loved by the world, un sito accessibile a tutti gratuitamente, promosso da Facebook per aiutare le PMI a sviluppare il proprio business anche attraverso l'export, ispirato al principio che "i prodotti realizzati in Italia possano essere conosciuti e apprezzati dal mondo.

Altri articoli
Gli articoli più commentati
Gli articoli più letti