Al Festival Pandèmoni di Bari “La Città dei Miti” del Teatro dei Borgia

Bari
dal 23 luglio 2021 al 25 luglio 2021 alle ore 20:45

Rassegna multidisciplinare organizzata dal Nuovo Teatro Abeliano

Indirizzo Nuovo Teatro Abeliano

Telefono 080 – 542 7678

Al Festival Pandèmoni di Bari “La Città dei Miti” del Teatro dei Borgia
Teatro dei Borgia © Teatro dei Borgia

Direttamente da Brescia eccoLa Città dei Miti” del Teatro dei Borgia. La Compagnia torna in Puglia, a Bari, per partecipare dal 23 al 25 luglio al Festival Pandèmoni, rassegna multidisciplinare organizzata dal Nuovo Teatro Abeliano.

La Città dei Miti”, esperienza unica, originale e straordinaria per artisti e spettatori, è una coproduzione di Teatro dei Borgia, Centro Teatrale Bresciano e Festival delle Colline Torinesi realizzata con il supporto e la cooperazione al progetto sociale de La Rete di Brescia. La tappa nel capoluogo pugliese registra la collaborazione di Nuovo Teatro Abeliano, con il patrocinio dell’Assessorato alle Culture del Comune di Bari e il supporto dell’AMTAB per lo spettacolo a titolo gratuito “Medea per strada”.

La trilogia del sogno poetico metropolitano, composta da “Eracle, l’invisibile”, “Filottete, dimenticato” e “Medea per strada”, è ideata e diretta da Gianpiero Borgia. La drammaturgia è invece firmata da Fabrizio Sinisi, con collaborazione di Elena Cotugno.

“L’intensità della partecipazione del pubblico e della critica riscontrati in Lombardia – afferma il regista barlettano – ci motiva per la prossima esperienza al Festival dei Pandèmoni. I tre racconti di periferia, le tre storie di personaggi ai margini del nostro vissuto quotidiano creano, puntualmente, una simbiosi tra attori e spettatori, complice la messa in scena in una modalità e in un luogo inusuali che restituiscono il senso e la funzione del teatro in epoca classica, spaginando ogni idea di centro e di margine. Tre lavori distinti e indipendenti, creati e intesi come tre momenti di un'opera unica e interpretati dagli ottimi Christian Di Domenico, Daniele Nuccetelli ed Elena Cotugno. Straordinari e talentuosi dedicano molta della loro preparazione alla ricerca sul campo, insieme a operatori, tecnici e professionisti impegnati nel contrasto ai disagi. L’intera Compagnia è felice di essere qui a Bari nel cartellone multidisciplinare del Nuovo Teatro Abeliano” conclude Borgia.

*Il programma de La Città dei Miti a Bari dal 23 al 25 luglio 2021

- ERACLE, L’INVISIBILE con Christian Di Domenico, affronta il tema della “tragedia della paternità” raccontando la storia di un padre la cui vita inciampa in un evento imprevisto e lo precipita nell’agone del declino economico dei genitori separati.

*23-24-25 luglio ore 19.15 Giardino Parrocchia San Sabino (Viale Caduti del 15 luglio – Bari Japigia) solo per 24 spettatori

- FILOTTETE, DIMENTICATO con Daniele Nuccetelli, descrive il tema della “tragedia della vecchiaia”, narrando la vicenda di un anziano affetto da demenza e condannato all’emarginazione e all’isolamento dalla comunità prima e dalla famiglia poi.

* 23-24-25 luglio ore 20.45 Sala Grigia Nuovo Teatro Abeliano (Via Padre Kolbe 3 – Bari) solo per 24 spettatori

- MEDEA PER STRADA con Elena Cotugno, lavora sul tema della “tragedia dello straniero” raccontando la storia di una giovane donna migrante, finita nel racket della prostituzione per amore di un uomo da cui si crede ricambiata e da cui ha due figli.

*23-24-25 luglio ore 22.00 spettacolo itinerante su autobus AMTAB messo a disposizione dal Comune di Bari - partenza dal Nuovo Teatro Abeliano – solo per 12 spettatori. Spettacolo a titolo gratuito con prenotazione obbligatoria. Nell’ordine delle prenotazioni avranno la precedenza gli spettatori che hanno acquistato i biglietti per Eracle l’invisibile e Filottete dimenticato.

Gli eventi saranno realizzati nel rispetto della normativa e delle prescrizioni anticovid.

Info per l’acquisto dei biglietti: www.vivaticket.com

Nuovo Teatro Abeliano tel. 080 – 542 7678

Altri Eventi
Al cinemaVedi tutti