Adozione

"Un vuoto nella pancia", una commovente storia d'amore e di maternità

Andria
il 18 maggio 2019 alle ore 18:30

In un percorso parallelo di immagini e parole delicate e struggenti, il libro ripercorre una storia di dolore e speranza, di nostalgia e amore, per scioglierne i nodi e riempire di senso un vuoto

Indirizzo via Tertulliano 38

"Un vuoto nella pancia", una commovente storia d'amore e di maternità
n.c. © n.c.

Ogni bambino è diverso, ogni storia è a sé. Ci sono storie in cui il peso di un vuoto preme forte sulla pancia e sul cuore, lasciando imbrigliate lì tutte le parole. E allora, da dove si comincia? Come si supera la paura di raccontare?

Alcune risposte proverà a darle Francesca Sivo, che presenterà il suo "Un vuoto nella pancia" anche ad Andria sabato 18 maggio alle 18.30 presso la Cooperativo sociale Trifoglio onlus in via Tertulliano 38. A dialogare con l'autrice Mariangela Lomuscio, psicologa e volontaria dell'associazione "Una famiglia in più", da anni impegnata per creare una rete tra famiglie affidatarie e adottive.

In un percorso parallelo di immagini e parole delicate e struggenti, questo libro ripercorre una storia di dolore e speranza, di nostalgia e amore, per scioglierne i nodi e riempire di senso quel vuoto. Per mostrare che, a volte, parlare non serve e che, prima o poi, le parole tornano, se ci si sente accolti per ciò che si è. «Maestra, vieni qui. Siediti vicino a me. È una bella giornata di sole, ma io non voglio andare in cortile a giocare… Stai qui vicino a me, maestra. Per favore, non te ne andare. Ti voglio raccontare».