Ave mater dolorosa, la mostra di Saverio Amorisco dedicata all'Addolorata

Giovinazzo
dal 16 marzo 2019 al 20 aprile 2019 alle ore 18:30

Nella chiesa del Carmine l'iconografia dell’Addolorata nelle opere dal '700 ai giorni nostri

Indirizzo via Cattedrale

Ave mater dolorosa, la mostra di Saverio Amorisco dedicata all'Addolorata
Danilo Bragazzi © Danilo Bragazzi

L'Addolorata nell'arte e nella devozione popolare. Si chiama "Ave mater dolorosa", la mostra dedicata alla Passione di Saverio Amorisco allestita presso la chiesa del Carmine in via Cattedrale, che apre i battenti oggi, sabato 16 aprile. L'appuntamento, giunto all'ottava edizione, è ormai uno dei momenti clou della Quaresima e della Settimana Santa a Giovinazzo.

Protagonista della mostra è lo sguardo della Madonna, colto in molteplici opere dal '700 ai nostri giorni. «Si tratta di qualcosa di unico nel suo genere, una raccolta di opere da tutta la Puglia - spiega Saverio Amorisco -. Credo che la mostra possa riscuotere l'apprezzamento sia dei fedeli che degli appassionati. Un ringraziamento speciale va al museo diocesano che ha da subito accolto l’iniziativa patrocinandola».

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 20 aprile dalle 18,30 alle 22.