Chiesa di Santa Pelagia

Chiese, strade e piazze storiche, monumenti, palazzi ed edifici storici, insediamenti rupestri.

a cura di Anna Selvarolo

La chiesa, edificata probabilmente nel XII secolo, divenne, agli inizi del XVI, centro spirituale della colonia lombarda formatasi al seguito della duchessa Isabella Sforza d’Aragona; pertanto fu dapprima dedicata, dai padri agostiniani, a S. Ambrogio come rivela la scritta incisa sulla facciata.

Attualmente dedicato a S. Anna, l’edificio, almeno nell’aspetto esteriore, può essere datato, secondo gli esperti, all’XI secolo; la facciata, rimaneggiata in epoche successive, presenta pezzi di scultura della struttura originaria quali, ad esempio, un’aquila ad ali spiegate con un cervo accovacciato ai suoi piedi, due pavoni che si fronteggiano, un grifo alato.

L’interno, arredato con un altare di legno dorato, sul quale si scorge un crocifisso ligneo del XVI secolo, è abbellito con quattro statue di santi, disposti su due piani, e con numerosi dipinti.

La città

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

Vai alla sezione

Volantini

Le migliori offerte in città e dintorni.

Vai alla sezione

Meteo

Consulta le previsioni meteo della tua città fino a 5 giorni grazie ai dati aggiornati del nostro bollettino metereologico.

Vai alla sezione

Strumenti di segnalazione

Hai una segnalazione da fare o una buona storia da condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori? Segnalaci subito la tua notizia.

Vai alla sezione

Autocertificazione Online

Online moduli di Autocertificazione da compilare e stampare velocemente.

Vai alla sezione

Farmacie di turno a Bari

Visualizza i turni delle farmacie di turno.

Le farmacie di turno