Serie B

M2G batte Castellana

I ragazzi di Cavalera si impongono 3-0

Volley
Bari lunedì 30 aprile 2018
di La Redazione
M2G batte Castellana
M2G batte Castellana © Rosaria Loiacono

La M2g Group Bari saluta al meglio il pubblico amico con un successo per 3-0 contro la Materdomini Castellana Grotte.

La squadra di Tonino Cavalera non stecca al cospetto degli interessanti prospetti del sodalizio ospite, brava a riscattare il passo falso di domenica scorsa contro Galatina, mettendo in cascina tre punti che conferiscono ai baresi la certezza di chiudere almeno al quarto posto.

Castellana ha giocato il tutto per tutto, tenendo testa ai padroni di casa nei primi due set. Il primo parziale equilibratissimo vede gli ospiti guadagnarsi due set point prima del sorpasso barese verso il 26-24. Nel secondo set la Materdomini parte con maggiore convinzione e guadagna un buon vantaggio: la M2g Group Bari con pazienza recupera e sorpassa, fino al 25-19 finale. Nel terzo set gli ospiti mollano la presa: i padroni di casa guadagnano subito terreno chiudendo sul 25-16.

Un match spettacolare e divertente nei primi due set, calato di intensità nel terzo parziale. Nei biancorossi tutti gli atleti a referto sono scesi in campo, dando ciascuno il proprio personale contributo alla vittoria.

I risultati dagli altri campi dicono che il big match in ottica playoff va all’Ottaviano, vincente per 3-2 sull’Aversa: lo scenario in attesa della giornata conclusiva, dietro alla capolista Leverano, vede dunque Ottaviano (52 punti) favorita per i playoff, Aversa (51 punti) in scia e la M2g Group Bari a quota 49 punti, fuori dai playoff ma eventualmente ancora in grado di raggiungere il terzo posto. Infatti, nel match che chiuderà la più che positiva stagione di De Tellis e compagni, i biancorossi saranno ospiti al PalaJacazzi di Aversa contro la Romeo Normanna: un match che si preannuncia spettacolare per un finale col botto.

Il tabellino
M2g Group Bari 3-0 Materdomini Castellana Grotte (26-24, 25-19, 25-16)

Bari: Latorre (3), Petruzzelli (11), Meringolo (8), Scio (11), De Tellis (8), Giorgio (3), Rinaldi (L)(pos 70%, prf 50%), Capurso (1), Di Gregorio (1), Incampo (1), Maggialetti (0), Stigliano (0). All. Tonino Cavalera. Viceall. Salvatore Iaia

Castellana Grotte: Campana (0), Chadchtyn (12), Disabato (11), Saibene (2), Garofolo (2), Pilotto (6), Catania (L)(pos 50%, prf 38%), Ristani (0), De Angelis (1), Cianciotta (ne), Scardia (1), Scarpello (0), Sportelli (2), Condorelli (L2)(pos 50%, prf 50%). All. Vincenzo Fanizza (assente). Vice ll. Mario Cisternino

Note: Bari – Errori al servizio (13), Aces (2), Ricezione (pos 66%, prf 38%), Attacco (46%), Muri vincenti (6).
Castellana Grotte – Errori al servizio (11), Aces (3), Ricezione (pos 57%, prf 38%), Attacco (29%), Muri vincenti (7).

Arbitri: Adamo Buonviso (Bari), Lorenzo De Pascale (Bari)
Durata set: 30’, 24’, 20’.

Lascia il tuo commento
commenti