Serie B

M2G Group Bari cala il tris, Materdomini sconfitta

A Castellana Grotte i ragazzi di Cavalera si impongono 3-0

Volley
Bari domenica 14 gennaio 2018
di La Redazione
La Pallavolo Bari in campo
La Pallavolo Bari in campo © Rosaria Loiacono

Terza vittoria consecutiva per la M2G Group Bari che, con un perentorio 0-3, supera a domicilio i giovanissimi della Materdomini Castellana Grotte.

Nel match della dodicesima giornata del campionato nazionale di B maschile – girone G, i baresi allenati da coach Tonino Cavalera sono stati bravi a non lasciare spazio ad alcun tipo di velleità da parte dei padroni di casa, in verità troppo spesso fallosi, conquistando l’intera posta in palio.

Un’ora e otto minuti di gioco in cui primi due set, terminati a 16 e 14, sono volati sulle ali di una M2G Group Bari senza fronzoli, equilibrata in campo e lesta nel creare vantaggi importanti. Un po’ di fatica in più per gli ospiti nel terzo, dopo l’iniziale exploit locale e dopo il tentativo di rimonta in extremis, contenuto però sul 21-25 finale.

Con nove punti conquistati su nove disponibili nelle ultime tre gare, la M2G Group Bari può quindi guardare con positività alla classifica che, in attesa di conoscere gli altri risultati, dovrebbe lasciare i biancorossi almeno al quinto posto. Nella prossima giornata, nella quale si concluderà il girone di andata, la squadra di Cavalera tornerà finalmente al PalaCarbonara ospitando la temibile corazzata Romeo Normanna Aversa, in lotta nelle primissime posizioni della classifica.

Il tabellino
Materdomini Castellana Grotte 0-3 M2G Group Bari (16-25, 14-25, 21-25)

Castellana Grotte: Campana (3), Ristani (1), Disabato (11), Sportelli (9), Cianciotta (1), Scardia (5), Catania (L1)(pos 67%, prf 33%), Palmisano (0), Nutricati (ne), De Angelis (ne), Floris (2), Paradiso (2), Condorelli (L2)(ne), Lopardo (ne). All. Vincenzo Fanizza

Bari: Latorre (4), Petruzzelli (7), Scio (12), Meringolo (7), De Tellis (9), Giorgio (3), Rinaldi (L1)(pos 75%, prf 38%), D’Alessandro (ne), Stigliano (ne), Incampo (ne), Capurso (ne), Di Gregorio (ne).
All. Tonino Cavalera. Scoutman Alberto Guarini

Note: Castellana Grotte – Errori al servizio (9), Aces (3), Ricezione (pos 49%, prf 28%), Attacco (27%), muri vincenti (7). Bari – Errori al servizio (8), Aces (7), Ricezione (pos 58%, prf 33%), Attacco (35%), muri vincenti (5).

Arbitri: Raffaella Ayroldi (Bari), Antonio Colapietro (Bari)
Durata set: 21’, 21’, 26’.

Lascia il tuo commento
commenti