Serie B

Pallavolo, Incampo e Carella biancorossi

Mercato da incorniciare per il sodalizio di Laforgia

Volley
Bari domenica 13 agosto 2017
di La Redazione
Valentino Carella
Valentino Carella © n.c.

La Pallavolo Bari ha ingaggiato per la prossima stagione sportiva l’atleta Giovanni Incampo, classe 1996 alto 183 centimetri.

Proveniente da Altamura, nell’ultima stagione ha militato nel Sammichele in serie C, disputando i playoff promozione. In precedenza, Incampo ha militato per due stagioni in B2: da giovanissimo con l’Altamura e poi due anni fa nell’Asem Bari, nelle cui fila fu protagonista di una stagione dal rendimento davvero elevato. Nel suo curriculum, inoltre, figura una partecipazione con la Materdomini Castellana Grotte alla Del Monte Junior League, con cui vinse la medaglia d’argento.

Schiacciatore completo e ottimo saltatore, Incampo farà parte assieme a Fabio Scio, Giuseppe Stigliano e Mattia Meringolo del reparto di posto quattro a disposizione di mister Cavalera: un reparto ben assortito con buone qualità in tutti i fondamentali.

In biancorosso anche Valentino Carella, classe 1984, alto 186 centimetri. Per un mercato con diverse sorprese, non poteva mancare la ciliegina sulla torta: il sodalizio del presidente Antonio Laforgia riporta, infatti, in campo l’opposto barese, reduce da ben sette anni di stop.

Deciso a riallacciare il filo con il volley giocato, abbandonato troppo presto, Carella avrà un ruolo anche nello staff tecnico come preparatore atletico, attività che porta avanti anche nella sua vita professionale fuori dal campo.

Il fuorimano mancino, che faceva dell’elevazione e del braccio pesante le sue principali doti, ha mostrato di non accusare i segni dell’inattività, vantando un fisico scultoreo come pochi. Cresciuto nel Club Atletico Bari, con cui ha disputato diversi campionati di B1 e B2, Carella può vantare anche esperienze a Bitonto (B2) e fuori regione a Terni (B2) e Biella (B1).

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette