Serie B

Il Bari in ritiro con Zironelli

Ieri partenza in treno con l'ex allenatore del Mestre, non ancora presentato ufficialmente. Cda: si dimette l'avvocato Biga

Calcio
Bari sabato 14 luglio 2018
di Nicola Palmiotto
Mauro Zironelli
Mauro Zironelli © Fc Bari 1908

Da un lato la corsa contro il tempo per la ricapitalizzazione con il cda che perde pezzi. Dall'altro la squadra che prende il treno alla volta di Montagnaga di Piné, sede del ritiro estivo. Un ossimoro che rappresenta l'incertezza dell'attuale situazione in cui versa l'Fc Bari.

Il fronte societario
Dal punto di vista societario continuano ad addensarsi le nubi sul futuro dei biancorossi. Nella giornata di venerdì si sono registrate le dimissioni dell'avvocato Biga dal consiglio di amministrazione della società per presunti contrasti con il presidente Giancaspro. Intanto, come era prevedibile, la Covisoc, la commissione di vigilanza sulle società di calcio, ha escluso dal prossimo campionato di serie B il Bari, oltre a Cesena e Avellino. Però c'è tempo fino a lunedì per regolarizzare la posizione.

Il fronte sportivo
In questo clima di assoluta incertezza la squadra ha cominciato la preparazione precampionato. Giovedì pomeriggio i biancorossi hanno sostenuto la prima seduta allo stadio San Nicola. A guidare l'allenamento c'era Mauro Zironelli, l'ex allenatore del Mestre che però non è ancora stato ufficialmente presentato. Venerdì mattina la comitiva biancorossa, nella quale c'erano i vari Galano, Nené, Henderson, Anderson e Micai, ha preso il treno verso il Trentino. Ma almeno fino a lunedì tutti quanti resteranno con il fiato sospeso.

Lascia il tuo commento
commenti