I biancorossi

Il Bari all'esame Pro Vercelli. Grosso: «Vogliamo tornare con dei punti in tasca»

Sabato la trasferta in Piemonte. Non saranno convocati Sabelli, Berardi, Tonucci, D’Elia, Diakitè e Scalera. Sogliano rinnova fino al 2020

Calcio
Bari venerdì 13 ottobre 2017
di Nicola Pamiotto
Fabio Grosso
Fabio Grosso © Fc Bari 1908

«Vogliamo tornare da Vercelli con dei punti in tasca». Parola di Fabio Grosso. È questo lo spirito con cui i biancorossi si apprestano ad affrontare la trasferta in Piemonte in programma sabato alle 15. Cambiare passo in trasferta, dove finora il Bari ha raccolto zero punti, può infatti essere la chiave per spiccare il balzo in classifica. «Guardare la classifica ora è relativo - ammonisce il tecnico all’antivigilia della gara -: noi vogliamo continuare a camminare senza mai fermarci. Finora in trasferta abbiamo fatto buone prestazioni ma non abbiamo raccolto niente, ma non credo alla sfortuna: se non abbiamo ottenuto nessun punto fuori casa non è colpa della sfortuna».

Infatti secondo Grosso la ricetta per migliorare le prestazioni sta tutta nel saper leggere meglio le partite: «Dobbiamo essere bravi a entrare subito in gara - spiega il tecnico biancorosso -, in troppe partite siamo partiti in svantaggio. Ma dovremo anche saper cambiare passo negli ultimi metri per scardinare le difese avversarie».

Anche se non è affatto scontato che la Pro Vercelli, reduce da due successi consecutivi in cui ha messo a segno la bellezza di dieci gol, farà una partita tutta di contenimento: «È una squadra che viene da due risultati roboanti, giocheranno con tantissimo entusiasmo - è l’analisi di Grosso -. Hanno grandi meriti e sono in momento di forma strepitoso, però sanno benissimo che anche noi vogliamo fare risultato».

Capitolo formazione. Difficile prevedere quale sarà la disposizione scelta da Grosso, anche se il 3-4-3 visto contro l’Avellino è parso un modulo capace di contemperare le esigenze sia in fase difensiva che in fase offensiva e che quindi magari può essere riproposto. Galano ieri non si è allenato per un piccolo attacco influenzale, mentre Basha e Busellato hanno praticamente smaltito i rispettivi acciacchi. Non saranno convocati Sabelli, Berardi, Tonucci, D’Elia, Diakitè e Scalera.

Intanto il Bari ha comunicato il prolungamento del rapporto professionale con Sean Sogliano. Il contratto del ds piemontese è stato rinnovato fino al 30 giugno 2020.
Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette