Il torneo

Basket 3 vs 3, a Bari qualificazioni Europei Under18

Diciotto nazionali si sfideranno a molo San Nicola per accedere alla Fiba Europe Cup 3x3 U18

Basket
Bari lunedì 30 luglio 2018
di La Redazione
Una gara di basket 3 vs 3
Una gara di basket 3 vs 3 © n.c.

C’è anche Bari fra le sedi di qualificazione all’Europeo U18 di pallacanestro 3x3: venerdì 3 e sabato 4 agosto diciotto nazionali, dieci maschili e otto femminili, si sfideranno nel capoluogo pugliese, sui campi allestiti presso molo San Nicola, sul lungomare.

Organizzata da Fiba in collaborazione con Fip e Fip Puglia, con Grotte di Castellana e Hotel Oriente come partner locali ed il patrocinio di assessorato allo Sport del Comune di Bari, Regione Puglia e Coni Puglia, la manifestazione sarà presentata in una conferenza stampa che si terrà martedì 31 luglio alle 11 a Bari, a Palazzo di Città.

Nel torneo di qualificazione maschile, l’Italia è stata inserita nel girone B con Lettonia, Polonia, Repubblica Slovacca e Lituania. Nell'altro raggruppamento ci sono Ucraina, Andorra, Germania, Svizzera, e Irlanda.

Nella competizione femminile l’Italia è nel girone A assieme ad Andorra, Spagna e Lituania, mentre il girone B è composto da Repubblica Ceca, Slovenia, Repubblica Slovacca e Turchia.

In palio, per ciascun torneo, quattro posti per Debrecen, in Ungheria, dove dal 31 agosto al 2 settembre si disputerà la FIBA Europe Cup 3x3 U18, per l’assegnazione del titolo continentale. Gli altri due gironi di qualificazione si giocano a Voiron (Francia) e a Szolnok (Ungheria) il 4 e il 5 agosto.

Otto i convocati per la nazionale maschile: Matteo Cavallo, Riccardo Chinellato, Lorenzo Donadio, Niccolò Filoni, Nicolò Ianuale, Pietro Nasini, Matteo Picarelli ed il pugliese Vincenzo Taddeo, 18enne di San Giovanni Rotondo. In questa rosa di nomi saranno scelti i quattro che scenderanno in campo durante le gare di qualificazione. Già definito, invece, il quartetto della nazionale femminile: Michela Battilotti, Giulia Bongiorno, Eugenia Marcelli e Carolina Salvestrini.

Per gli appassionati di Puglia ci sarà la possibilità di salutare non solo gli azzurrini U18 ma anche le campionesse del mondo del 3x3: da lunedì 30 luglio a mercoledì 1° agosto sarà presente a Bari la nazionale open femminile, per un raduno in preparazione al torneo internazionale di Praga.

Ad allenarsi sui campi di Cus Bari, presso lungomare Starita, ci saranno le iridate Marcella Filippi, Giulia Ciavarella e Giulia Rulli, convocate nel capoluogo pugliese assieme all'altra azzurra Caterina Dotto.

Dopo la disputa delle finali nazionali giovanili disputate a Grotte di Castellana, tanto apprezzate da atleti ed addetti ai lavori, la Puglia si conferma protagonista del 3x3, disciplina che diverrà sport olimpico già da Tokyo 2020 e che ha regalato all'Italbasket uno ‘storico’ titolo mondiale, il primo del movimento cestistico nazionale.

«Già in occasione delle finali di Castellana – osserva Margaret Gonnella, presidente Fip Puglia – il 3x3 si è rivelato un formidabile volano per le bellezze di Puglia. Ora ci trasferiamo a Bari, a pochi metri dal mare, e siamo sicuri che atleti e addetti ai lavori non potranno che restarne incantati. Uno spettacolo nello spettacolo, nel segno di una disciplina dai ritmi veloci e spettacolari che conquisterà gli sportivi baresi.

Lascia il tuo commento
commenti