L'evento

Basket in festa a Mola

Nella serata di Mola di Bari dedicata alle eccellenze e allo spot promozionale, lanciato anche un sos impianti

Basket
Bari martedì 26 settembre 2017
di La Redazione
Festa del Basket a Mola
Festa del Basket a Mola © Laura Fanelli

La consueta carrellata di premiazioni, ma anche e sopratutto la presentazione dello spot promozionale per la pallacanestro femminile e la presentazione del campionato di C Silver maschile. Non si è fatta mancare proprio nulla, l'edizione 2017 della Festa del Basket svoltasi lunedì sera a Mola di Bari, a Casale del Sole, con la partecipazione del vicepresidente vicario Fip Gaetano Laguardia. A fare gli onori di casa la presidente Fip Puglia, Margaret Gonnella, assieme ad una larga rappresentanza del consiglio regionale: «L'alto numero di tesserati presenti, fra atleti, atlete e dirigenti – ha ricordato la numero 1 del basket regionale – testimonia l'attesa con cui le società vivono questo momento di condivisione e di festa. Ora puntiamo a rilanciare con forza il movimento femminile».

Fra gli ospiti, il presidente Coni Puglia Angelo Giliberto ed il consigliere nazionale Coni Elio Sannicandro, in una occasione utile per rappresentare la sempre più pressante questione dell'impiantistica: «La pallacanestro – ha precisato Gonnella – soffre più di altri sport l'inadeguatezza delle nostre strutture. È sempre più difficile fare basket, sia per le prescrizioni tecniche tipiche della nostra disciplina sia per l'offerta crescente di sport indoor. Le nostre società ce la mettono tutta per resistere ma qualcosa va necessariamente cambiato e rivisto».

Rappresentate le esigenze del movimento, si è passati alla premiazione delle società vincitrici dei campionati regionali nella stagione 16-17, eccezion fatta per i giovani campioni di Puglia già premiati in occasione dei Final Days di fine giugno: medaglie per Udas Cerignola e Andrea Pasca Nardò (promosse in B), Pallacanestro Lupa Lecce e Murgia Santeramo (vincitrici della serie D), Dinamo Brindisi, New Jt Basket Trani e Virtus Bitonto (Promozione), Virtus Taranto (U18 Eccellenza), Aurora Brindisi (U18 Elite, U16 Eccellenza, U15 Eccellenza), Young Basket Massafra (U16 Elite), Virtus Foggia (U14 Elite), Devils Basket Nardò (U13 Elite) nei tornei maschili, Murgia Santeramo (C femminile), Intrepida Brindisi (U18) e I Delfini Monopoli (U13 ed U16) nei tornei femminili. Circa settanta, inoltre, i riconoscimenti per le società pugliesi distintesi per l'attività giovanile.

Congratulazioni anche alla classe arbitrale («la squadra di Fip Puglia”», come l'ha definita la presidente Gonnella), che ha festeggiato ben cinque promozioni nell'ambito del campionati nazionali: Antonio Bartolomeo ed Andrea Valzani nelle liste di A2 maschile e A1 femminile, Adriano Acella, Marino Caldarola e Nicola Crudele in B maschile e A2 femminile.

Il lungo spazio dedicato al basket rosa è stato aperto dalla consegna del premio “Gemma Conti”, istituito dal tecnico Tonio Amatulli per le giocatrici under 17 più promettenti ed assegnato quest’anno a Ilaria Nardulli, play di San Severo nata nel 2000. A seguire, l'attesissima proiezione di “It's your turn”, lo spot scritto e girato, su commissione di Fip Puglia, dal regista barese Antonio Palumbo, sviluppando un'idea del formatore Cna Antonio Lezzi. Un invito rivolto alla giovane protagonista, chiamata dalla panchina a decidere una partita, proprio come le era accaduto da piccola, al suo esordio su un campo di periferia, ma anche e sopratutto a tutte le aspiranti cestiste che si rivedranno in lei: lo spot sarà messo disposizione di tutte le società che ne faranno richiesta per promuovere e diffondere la pallacanestro, femminile e non solo.

A coronamento della serata efficacemente condotta dal giornalista Antonio Celeste, la presentazione del campionato di C Silver, poche ore dopo la disputa del turno inugurale, con le sedici partecipanti introdotte da accattivanti clip. Insomma, una festa per tutti gli appassionati pugliesi di ogni età e categoria, in testa i consiglieri Fip Puglia Pino Olive, Victor Casulli, Giuseppe Micoli, Donato Ravelli ed il delegato provinciale Vito Marra, che anche in questa occasione hanno rinnovato il proprio impegno e la propria disponibilità per la crescita del movimento regionale.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette