Il torneo

Bobo Summer Cup, divertimento e beneficenza con Vieri

Il bomber, Toni, Brocchi, Adani, Delvecchio, Bombardini e Ventola a favore della Heal Onlus e dei bambini affetti da tumori cerebrali. Oltre 4mila spettatori. Raccolti in totale 7.140 euro

Altri Sport
Bari lunedì 30 luglio 2018
di La Redazione
Bobo Summer Cup, divertimento e beneficenza con Vieri
Bobo Summer Cup, divertimento e beneficenza con Vieri © Mattia Cecchetti

Sì è conclusa la seconda tappa della Bobo Summer Cup a cura di Dazn, edizione 2018. Alla tappa di Bari un vero e proprio bagno di folla ha accolto Bobo Vieri e tutti i suoi ospiti al Lido San Francesco alla Rena. Il torneo di footvolley, organizzato dallo stesso Vieri e da Stars On Field, è stato l’evento clou del weekend, facendo registrare oltre 4mila spettatori in tre giorni.

Un ruolo centrale lo ha avuto la beneficenza. Infatti, oltre al divertimento e alle tante risate assicurate con l’ex bomber della Nazionale italiana, l’evento in questa edizione sposa un lodevole progetto di beneficenza con la Heal Onlus. Questa associazione, in collaborazione con l’Ospedale Bambino Gesù di Roma, sostiene il progetto di ricerca “Future Brain” per il profilo di metilazione dei tumori cerebrali, i tumori solidi più frequenti tra i bambini (400-450 casi ogni anno in Italia). In particolare, il profilo di metilazione del Dna, attraverso lo studio di una specifica modificazione presente nel Dna delle cellule tumorali, consente di creare una sorta di “carta d’identità del tumore” dando informazioni su: origine del tumore, classificazione istologica e alterazioni molecolari. La definizione delle caratteristiche molecolari del tumore permette di comprenderne meglio l’aggressività, di fornire informazioni prognostiche alle famiglie, di attuare un approccio di terapia individualizzata, adattata all’aggressività del tumore, oltre allo sviluppo di farmaci più mirati.

Tantissime le attività a supporto di questa causa alla tappa di Bari. Il ricavato della cena di beneficenza dello scorso venerdì alla Masseria Torre Catena di Polignano a Mare è stato di 4.000 euro, mentre l’asta con le maglie di Pirlo, Vieri, Bonucci e Pjanic, ha fruttato 3.140 euro. In totale dalle due attività raccolti 7.140 euro.

La vittoria del Torneo Amatoriale è andata alla coppia Fabio Prosperi e Pierluca Pizzaleo, i quali hanno poi battuto la coppia Vieri-Bombardini nella Finale Vip.

Nelle giornate di sabato e domenica non sono mancate gag esilaranti che hanno visto protagonisti Vieri e i suoi ospiti, su tutti il comico Andrea Pucci che ha fatto divertire i tanti spettatori presenti sugli spalti. Sul campo le gesta tecniche di Vieri, Toni, Delvecchio, Adani, Brocchi, Bombardini e Ventola hanno incantato l’intera platea che ha applaudito i calciatori. Presente anche la modella svedese Astrid Ericsson..

Prossimo appuntamento a Civitanova Marche. La quarta e ultima tappa, invece, è in programma a Cervia.

Lascia il tuo commento
commenti