I campionati

Mondiali Marcia, Stano terzo nella 20 chilometri

Il 28enne di Grumo segue il giapponese Ikeda e il cinese Wang.​ Italia si piazza seconda dietro la Cina

Altri Sport
Bari domenica 06 maggio 2018
di La Redazione
Massimo Stano
Massimo Stano © n.c.

Incredibile finale per i Mondiali di marcia a squadre di Taicang, dove l'Italia si esalta con il sorprendente bronzo di Massimo Stano (1h 21' 33"), 26enne poliziotto originario di Grumo Appula, e l'argento della formazione maschile nella 20 chilometri.

Un secondo posto - alle spalle del fortissimo Giappone e davanti ai padroni di casa della Cina - a cui contribuiscono anche Francesco Fortunato (nono in 1h 23' 31") e Giorgio Rubino (17mo in 1h 24' 03"), mentre Marco De Luca si ritira al 13mo chilometro. I due metalli si aggiungono il secondo posto centrato ieri dalle ragazze della 20 chilometri.

L'Italia, con due argenti e un bronzo, festeggia così il quinto posto nella classifica a punti e nel medagliere in cui primeggia la Cina con 6 ori, 4 argenti e 2 bronzi davanti a Giappone (4 ori, 2 argenti e 2 bronzi), Messico (2 ori) e Ecuador (3 argenti).

Stano riporta un italiano ai piani alti della rassegna 33 anni dopo la 'leggenda' Maurizio Damilano, argento nel 1985. A precedere il barese sono solo il giapponese Koki Ikeda e il cinese Kaihua Wang.

Lascia il tuo commento
commenti