LETZTALK: Nella casa dei 5 indiEPendenti

Vi sveliamo il progetto di Gerbera Produzioni… ma guai a chiamarlo “reality”

Laura Bienna Letztalk!
Bari - sabato 31 marzo 2012
Un momento della nostra intervista
Un momento della nostra intervista © Federico Martiradonna

Cinque finalisti che non si conoscono, una casa, un Ep da comporre in quattordici giorni. No, non è la formula di un nuovo reality e guai a chiamarlo così davanti a quelli della Gerbera Produzioni che hanno avuto l’idea “indiEPendente”.  Si tratta di un modo assolutamente nuovo di creare musica, messo a punto dall’etichetta musicale barese.

I cinque in questione sono dei musicisti, votati on line dal pubblico. “La prima scrematura è stata fatta da noi che li abbiamo anche divisi per categoria- spiega Francesco Cazzolla della Gerbera- poi dal web sono arrivati i risultati dei più votati per ciascuna categoria”.  Quindi ora abbiamo il cantante Antonio, il chitarrista Enzo, il bassista Davide, il batterista Dario e il dj Francesco. E anziché bighellonare come spesso vediamo fare ai concorrenti dei vari format che ci vengono continuamente (ri)proposti  in tv, loro hanno una bella giornata intensa che dividono fra prove ma anche pulizia dell’alloggio e preparazione di pranzi e cene.

La casa è una vera e propria oasi logisticamente collegata agli Itaca Recording Studios, per permettere ai musicisti di avere piena autonomia (o potremmo dire indiEPendenza) per i loro attacchi creativi, ma anche molto vicina a un centro di igiene mentale (e qui la domanda è sorta spontanea: si tratta di pura casualità?)

Infine l’EP da realizzare: nei quattordici giorni di “reclusione”, che volgono domani al termine, i ragazzi si sono impegnati a comporre almeno tre brani assolutamente inediti. Il che sarebbe già abbastanza impegnativo per un gruppo affiatato, ma i magnifici cinque che sono approdati alla fase finale del progetto non si erano addirittura mai visti prima! Non solo: il loro background è nettamente diversificato e le provenienze musicali non potrebbero essere più disparate. Ce la faranno nell’obiettivo?

Nell’attesa del risultato finale noi abbiamo sentito quello che avevano da dirci e, intanto, quelli della Gerbera ci hanno parlato di una possibile edizione 2013.

 

Riprese e Montaggio Dominga Chimienti

 

 

 

Altri articoli
Gli articoli più letti