Il programma

Viandarte, gran finale

Si chiude domani il festival delle arti di strada

Spettacolo
Bari venerdì 29 dicembre 2017
di La Redazione
La Basilica di San Nicola
La Basilica di San Nicola © n.c.

Prosegue “ViandArte - Festival delle arti di strada 2017”, organizzato nelle strade e nelle piazze di Bari Vecchia dall’associazione culturale Vitruvians Performing Arts su iniziativa del Comune di Bari e la sponsorizzazione di Unicredit.

Il pomeriggio di oggi, dalle 18, sarà dedicato all’evento Kids con diverse performance dedicate ai bambini dai 2 anni su: cantastorie, numeri di magia a cura di Arte magica pugliese e allestimenti fiabeschi riempiranno le strade di Bari vecchia a partire da piazza del Ferrarese fino a tutta via Venezia lungo la Muraglia. Né mancheranno le attrazione per i più grandi che si concluderanno con l’esibizione dei Bandita Officina del Ritmo a partire dalle 20 alla Basilica di San Nicola per poi arrivare con una performance itinerante in piazza Mercantile verso le 21.30. Completa la penultima giornata del festival un After party alla Ciclatera sotto il mare, sponsor tecnico del festival con Stacco bistrot e Cvs sistemi.

La giornata di domani, che conclude i quattro giorni del festival, sarà dedicata alle arti della danza e del circo. In collaborazione con Centro Danza Ars Nova, Accademia Unika, Lambrança negra Onlus e Hip Hip Urrà ci saranno performance coreutiche, giochi di fuoco, trampolieri, trapezisti e ballerini di capoeira. Il festival si concluderà con una serie di performance fuori programma alle 21.

In queste ore grande riscontro stanno ottenendo anche le due iniziative legate al festival diretto da Francesco Zeffiri: il concorso fotografico a premi, con diverse categorie di pertinenza, e il “ViandArte Passport”, che permette di collezionare le performance tramite l’apposizione di timbri su un passaporto per ottenere un simpatico gadget della manifestazione.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette