Musica

Concerto di Natale in Basilica

Venerdì 22 dicembre alle 20

Spettacolo
Bari giovedì 21 dicembre 2017
di La Redazione
La Basilica di San Nicola
La Basilica di San Nicola © n.c.

Venerdì, 22 dicembre alle 20 si svolgerà nella Basilica Pontificia San Nicola di Bari il tradizionale concerto di Natale.

Un appuntamento organizzato a qualche giorno dal Natale per entrare nel vivo di una delle festività più sentite dai cristiani. Voce solista e direzione del coro affidata a Maria Anna Misuriello. Maestro organista: Mario Testini. Un evento che sottolinea l’importanza del coro della Basilica Pontificia di San Nicola, ovvero della “Schola Cantorum”, voluta nel lontano 1903 dal gran priore della Basilica mons. Oderisio Piscitelli Taleggi osb.

Per comprendere l’importanza del corso della Basilica è necessario ripercorrere la sua storia. Per alcuni anni la “Schola Cantorum” fu diretta dal maestro Pasquale La Rotella. Dal 1912 fino al 1945, invece, dal maestro sacerdote don Cesare Franco, che lasciò la direzione nel 1945, per motivi di salute, affidandola al maestro Biagio Grimaldi. Acquisita una certa notorietà, il maestro fondò l’accademia polifonica barese, ancora oggi attiva e tutto questo portò all’estinzione della Schola Cantorum in San Nicola. Con la venuta dei frati domenicani, nel 1951, la Basilica si presentava priva di una propria corale e di un proprio servizio liturgico. Vista l’importanza che la Basilica assumeva, e l’elevazione a Basilica Pontificia, necessitava di una propria corale e di un proprio servizio liturgico: fu così che si diede vita ad una nuova realtà. Dal 1951 padre Battista Mezzanotte s’impegnò tanto per il coro e non smise mai di cercare i ragazzi della città vecchia tracciando con loro un percorso di fede e d’incontro con Cristo, anche attraverso il canto e il servizio liturgico. Ormai avanti nell’età padre Battista lasciò la direzione della sua corale nelle mani di padre Alessio Romano, il quale si è impegnato nel dare continuità al coro inserendo nella schola interi nuclei familiari, programmando lezioni di musica e ampliando il repertorio con l’inserimento di canti polifonici.

Dopo la partenza da Bari di padre Alessio Romano, il coro è stato diretto nell’anno 2014 da P. Bernard Caruana e dal gennaio 2015 ad ottobre 2017 dal maestro Sebastiano Giotta. Attualmente i componenti del coro sono diretti da Maria Anna Misuriello con il maestro Mario Testini.

Il concerto di venerdì si aprirà con il brano Adeste Fideles (tradizionale, elaborazione di E. Corbetta). Seguiranno: Pastorale tarantina (M. Ettore), Tu scendi dalle stelle (tradizionale, elaborazione di S. Loregian), Bethlehem (Pastorale per organo, solo e coro a 3 voci di don A. De Fidio), Gli angeli nelle campagne (tradizionale), Amen-Gospel (armonizzazione vocale di N. Luboff), Ninna-nanna- canto popolare barese (elaborazione M. Testini), Santo Natale (elaborazione corale di M. Testini), Ave Maria (dall’Otello di G. Verdi), Gloria in cielo (Laudario Cortonese, elaborazione per organo e coro di M. Frisina)

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette