Musica

Il quartetto Shaw al Forma

Questa sera alle 21. Sul palco con Ian Shaw, Enzo Zirilli, Alessandro Di Liberto e Tommaso Scannapieco

Spettacolo
Bari domenica 17 dicembre 2017
di La Redazione
Ian Shaw
Ian Shaw © n.c.

Ancora un concerto fuori rassegna dell’associazione musicale “Nel Gioco del Jazz”. Al Teatro Forma di Bari, questa sera alle 21, si esibirà Ian Shaw Quartet.

Ian Shaw è uno dei cantantautori di maggiore talento dell’attuale scena jazzistica e pop internazionale, oltre ad essere un raffinato pianista. Gallese di origine, ma londinese di adozione, è stato insignito, nel corso degli ultimi 20 anni, di molti riconoscimenti tra cui ben due Bbc Jazz Awards come "Best Uk Jazz Vocalist". In molte riviste specializzate inoltre è stato citato insieme a Mark Murphy e Kurt Elling, tra i migliori vocalist della scena internazionale.

Dopo il tour di gennaio 2017, sarà di nuovo in giro per l’Italia alla testa della stessa band. Sarà accompagnato da Enzo Zirilli, tra i più creativi e versatili batteristi/percussionisti della scena jazz contemporanea, al pianoforte dal cagliaritano Alessandro Di Liberto, dotato di grande estro e senso della melodia, un’eccellenza del jazz non solo nazionale. Infine dal granitico bassista salernitano, Tommaso Scannapieco (già per molti anni con Mario Biondi).

Il concerto sarà un viaggio a 360 gradi tra le canzoni di Broadway, quelle del song-book Pop d’autore (Joni Mitchell, David Bowie, Michel Legrand) e i brani originali scritti dallo stesso Shaw.

Il talento britannico ha al suo attivo ben 15 album come leader ed è molto acclamato dalla critica inglese e americana. Numerosissime sono le sue collaborazioni con artisti prestigiosi del calibro di Quincy Jones, Abdullah Ibrahim, Guy Barker, Kenny Wheeler, John Taylor, Iain Ballamy, Mornington Lockett, Barb Jungr, Cleo Laine, John Dankworth, Cedar Walton, Joe Lovano e Joe Beck.

Informazioni
Costo biglietto unico: 20 euro. Biglietti e abbonamenti in vendita al Centro musica in corso Vittorio Emanuele II 165 a Bari (tel. 080 5211777), oppure chiamando l’Associazione Nel Gioco del Jazz al 338 9031130, o inviando una mail a info@nelgiocodeljazz.it.

Lascia il tuo commento
commenti