Arte e dintorni

"Pupille", viaggio nella sindrome di Stendhal

Sabato a Bari nel circolo Arci Fluxus

Cultura
Bari mercoledì 13 dicembre 2017
di La Redazione
La sindrome di Stendhal
La sindrome di Stendhal © n.c.

Si intitola "Pupille - La Sindrome Di Stendhal" l'appuntamento organizzato dal circolo Arci Fluxus Club, in programma sabato 16 dicembre alle 18.

La manifestazione durerà 12 ore e prevede seminari gratuiti. Ai partecipanti saranno consegnati braccialetti identificativi che permetteranno l'accesso in qualsiasi momento all'evento principale.

La sindrome di Stendhal
È una patologia psicosomatica che può insorgere al cospetto di un'opera d'arte particolarmente evocativa. Essa si manifesta come una sensazione di malessere diffuso, alla quale si aggiungono crisi di panico, ansia, palpitazioni, difficoltà respiratorie e sensazione di svenimento.

A livello psichico, invece, la Sindrome di Stendhal porta a sviluppare un vago senso di irrealtà, al quale si accompagna un improvviso bisogno di tornare alla propria terra e di parlare la propria lingua.

Il "viaggio d’arte" può essere considerato un viaggio dell’anima, capace di risvegliare una trama di emozioni e sentimenti che evidentemente però non tutti sono ugualmente in grado di gestire. «Esattamente questo - spiegano gli organizzatori - vogliamo intendere: penetrare nel proprio io interiore tramite l'arte. Essere capitano del proprio "viaggio d'arte" interiore. Proveremo in tutti i modi di arrivare a sentire quelle sensazioni tipiche della sindrome, "Pupille", sarà il contenitore, la stanza personale della fantasia, del viaggio surreale interiore e il nostro mezzo di trasporto sarà l'arte».

Informazioni
L'ingresso è riservato ai soli soci Arci. Contributo sociale di 7 euro con prevendita e di 10 euro per chi giunge in associazione durante l'evento. Prenotazioni: rawinvasionmusic@gmail.com

Il circolo Fluxus è in via San Giorgio Martire 9/c. Dettagli sulla pagina Facebook dell'iniziativa.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Massimiliano Tortorella ha scritto il 13 dicembre 2017 alle 16:38 :

    Un evento interessante, finalmente una situazione fuori dal coro.. Rispondi a Massimiliano Tortorella

Le più commentate
Le più lette