Narrativa

La tagliatrice di vermi e altri racconti

Alla libreria Prinz Zaum Gaetano Barreca

Cultura
Bari sabato 25 novembre 2017
di La Redazione
Gaetano Barreca presenta
Gaetano Barreca presenta "La tagliatrice di vermi e altri racconti" © n.c.

Tra il sacro ed il profano, tra religione e superstizione, figure che si perdono nella memoria dei tempi: la fata della casa, la tagliatrice di vermi, gatte magiche e rosoni di luce miracolosa. Oscure presenze in casa, anziane donne che curano i bimbi dallo spavento e una segreta preghiera per scacciare i vermi dai bambini infetti. Donne che si trasformano in gatto e un ritornello per allontanarle.

Direttamente da Londra, Gaetano Barreca presenterà "La tagliatrice di vermi e altri racconti" (Wip edizioni), in conversazione con Marcella Labianca (organizzatrice dell'evento) e Antonella Paparella (giornalista).

Appuntamento questo pomeriggio, alle 18.30, nella libreria Prinz Zaum, in via Cardassi 85, a Bari.

Il volume
È il libro di Gaetano Barreca, alle stampe per i tipi della WIP Edizioni disponibile in Libreria e on-line.

Sette racconti che offrono un’istantanea della vita fra i vicoli della Città Vecchia di Bari, fra panni stesi e orecchiette fresche, edicole votive e profumo di caffè. Preparatevi a entrare in un mondo d’altri tempi, a respirarne il “profumo” e a gioire, temere, amare con i personaggi di questi racconti. A volte nel passato si nascondono gli insegnamenti più importanti.

Attraverso i ricordi, i misteri e le tradizioni della società italiana, si snoda la vita e l’amore, il senso di accoglienza che da sempre caratterizzano il popolo italiano. Un popolo che, sia in tempo di guerra che in tempo di pace, mette a perno della propria esistenza la famiglia, anche quella allargata, di cui sovente fanno parte i vicini di casa. Ci si ama e spesso ci si detesta, ma l’importante è stare uniti.

Per narrare di archetipi e misteri della tradizione italiana, l’autore ha scelto Bari, in particolare la sua Città Vecchia, che consegnataci intatta nel suo aspetto medievale, è oggi fiera depositaria di memorie e costumi degli antenati, preservati con amore.

L'autore
Gaetano Barreca ama l’arte ed è irresistibilmente attratto dai ruderi. Nato a Reggio Calabria nel 1979 vive a Londra dove insegna lingua e cultura italiana. Laureato in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Università degli studi di Perugia, è scrittore di romanzi e autore di articoli di cultura, storia e antropologia per Agoravox Italia.

Lascia il tuo commento
commenti