Indagini dei Carabinieri

Timbrava cartellino e usciva, arrestato medico

In servizio al Di Venere, è stato sorpreso mentre rientrava in ospedale a bordo del proprio scooter

Cronaca
Bari venerdì 18 maggio 2018
di La Redazione
L'ospedale Di Venere a Carbonara
L'ospedale Di Venere a Carbonara © n.c.

Un dirigente medico radiologo, in servizio nell'ospedale Di Venere di Bari, è stato arrestato dai Carabinieri.

Stando alle indagini condotte dai Nas e coordinate dalla Procura, in più occasioni avrebbe timbrato il cartellino per poi allontanarsi dalla struttura ospedaliera e svolgere attività personali.

Tale abitudine sarebbe stata documentata nei pomeriggi del lunedì, mercoledì e talvolta il venerdì. Al termine delle faccende personali, in genere dopo 4-5 ore, sarebbe rientrato per timbrare l’uscita dall’ufficio e allontanarsi nuovamente.

Il medico è stato sorpreso mentre rientrava in ospedale a bordo del proprio scooter e arrestato in flagrante. Adesso è ai domiciliari.

Lascia il tuo commento
commenti