La storia di Péce

Abbandonata tartaruga coperta di catrame

Avvistata da una donna sul lungomare. È in cura a Molfetta

Cronaca
Bari mercoledì 27 dicembre 2017
di La Redazione
La tartaruga coperta di catrame recuperata sul lungomare
La tartaruga coperta di catrame recuperata sul lungomare © n.c.

I volontari del Centro recupero tartarughe marine Wwf Molfetta, nella mattinata di ieri, hanno recuperato una tartaruga marina della specie Caretta caretta sul tratto di costa sottostante via Alfredo Giovine, a Bari. Il giovane esemplare era ancora in vita, completamente ricoperto di catrame.

Péce è il nome assegnato alla tartaruga. Dagli esami, si ipotizza un abbandono già in stato di bisogno di cure.

Péce è stata notata durante una passeggiata sul lungomare da una donna, che ha avvisato la Capitaneria di porto di Bari.

Ora la tartaruga è in osservazione al Centro recupero tartarughe marine Wwf Molfetta, in attesa di ricevere tutte le cure necessaria presso il Dipartimento di medicina veterinaria di Valenzano, sotto l’attenzione del professor Di Bello, nel disperato tentativo di essere salvata e tornare un giorno a nuotare libera in mare.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette