La tendopoii

Palazzo di Giustizia, tornano i bagni chimici

Saranno pagati da Regione e Anm

Attualità
Bari giovedì 14 giugno 2018
di La Redazione
Le tende allestite nel parcheggio del Palazzo di Giustizia in via Nazariantz
Le tende allestite nel parcheggio del Palazzo di Giustizia in via Nazariantz © n.c.

Saranno nuovamente installati, nella giornata di oggi, i bagni chimici dinanzi alla tendopoli del Palazzo di Giustizia di via Nazariantz.

Il complesso di tende sta ospitando le udienze di rinvio dei processi penali dopo la dichiarazione di inagibilità dell'immobile.

La giunta nazionale dell'Anm, l'Associazione nazionale dei magistrati, in aiuto ai colleghi baresi, ha deciso di erogare il contributo sufficiente a finanziare quattro bagni per 2 settimane. Nelle ultime ore, però, anche la Regione Puglia, tramite la Protezione civile, ha dato la propria disponibilità a pagare i bagni chimici, come dal primo momento le era stato chiesto dai magistrati e anche dal Comune di Bari.

Nelle prime due settimane la spesa era stata sopportata dall'Ordine degli avvocati. Ieri mattina erano stati rimossi.

Lascia il tuo commento
commenti