Classica

Conservatorio, restaurato organo Auditorium

Inaugurazione il 20 aprile con un concerto. Si replica il 21

Attualità
Bari domenica 15 aprile 2018
di La Redazione
L'auditorium Nino Rota
L'auditorium Nino Rota © n.c.

Al termine dei lavori di restauro condotti dalla ditta Zanin, l'organo Tamburini del Conservatorio Niccolò Piccinni, collocato nell'Auditorium Nino Rota, verrà ufficialmente inaugurato con un concerto, il prossimo 20 aprile (replica il 21) affidato all'organista Enzo Filacaro, docente di Organo del Conservatorio, e all'Orchestra Sinfonica del Conservatorio diretta da Giovanni Pelliccia.

Il programma prevede una prima parte per organo solo con la Suite gothique op. 25 di Léon Bollmann, il preludio al corale Nur komm der Heiden Heiland di Bach e la composizione più celebre, Toccata e fuga in re minore dello stesso Bach. Seguono Tre corali bachiani trascritti per orchestra da Respighi e infine la Première Symphonie in re minore op. 42 di Félix Alexandre Guilmant, per orchestra con organo concertante. Per quest'ultima si tratta di una opportunità rarissima di ascolto, data la sua monumentalità perché sono pochissime in Italia le sale da concerto che dispongono di un organo adatto.

Biglietti gratuiti.

Lascia il tuo commento
commenti