Il festival

Sanremo, Meta e Moro restano in gara

Esibizione sospesa ieri per presunta violazione del regolamento. La Rai: «Consentito utilizzo di stralci di canzoni già edite purché inferiori al 33% del tempo totale»

Attualità
Bari giovedì 08 febbraio 2018
di La Redazione
Ermal Meta e Fabrizio Moro a Sanremo
Ermal Meta e Fabrizio Moro a Sanremo © Rai

Ermal Meta e Fabrizio Moro restano in gara al Festival di Sanremo 2018.

La loro esibizione, prevista per ieri, era stata rinviata in attesa di approfondimenti per una presunta violazione del regolamento.

«Dopo un periodo di valutazione, si è deciso di non escludere dalla gara il brano "Non mi avete fatto niente"» si legge sul sito web ufficiale della kermesse musicale.

«Il regolamento - spiega la Rai - consente l'utilizzo di stralci di canzoni già edite purché inferiori al 33% del tempo totale del pezzo. Si è riscontrato che, sebbene il brano in questione abbia un ritornello parzialmente sovrapponibile col brano "Silenzio" per testo e musica, per il resto i due brani hanno durate, testi e melodie diversi».

Pertanto, ai fini del regolamento, la canzone è considerata originale e può restare in gara.

Lascia il tuo commento
commenti