Telecomunicazioni

Bari scelta per avviare la sperimentazione del 5G

Il Mise ha selezionato cinque città. Decaro: «Tecnologia con forti potenzialità sui servizi»

Attualità
Bari domenica 19 marzo 2017
di La Redazione
Bari scelta per avviare la sperimentazione del 5G © n.c.

Il Ministero dello Sviluppo economico ha dato ufficialmente il via alla sperimentazione del 5G in Italia che interesserà cinque città italiane, tra cui Bari.

Con la pubblicazione dell’avviso pubblico relativo ai progetti per la sperimentazione del 5G sul sito del ministero, Bari entra di diritto tra le città italiane più all'avanguardia sul fronte della tecnologia a servizio dello sviluppo di servizi innovativi.

«Questa è una grande occasione per Bari - commenta il sindaco, Antonio Decaro - che è a tutti gli effetti una delle città punto di riferimento per il Governo per gli investimenti sull'innovazione. Il 5G è una tecnologia che ha forti potenzialità sul fronte dei servizi che potranno essere sviluppati sia per il settore produttivo sia per i cittadini. In più l'infrastruttura da realizzare non creerà alcun disagio ai cittadini e potrà integrarsi con le altre infrastrutture già presenti sul territorio».

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette