Social

Bari - lunedì 26 dicembre 2016 Attualità

Lavori in corso

Cantiere San Marcello, variazioni al traffico

Domani scatta la chiusura di una corsia in viale Di Vittorio. Tutte le indicazioni

La fase 2 dei lavori sulla rotatoria di San Marcello © n.c.
di La Redazione

Modifiche alla viabilità per i lavori in corso in largo Don Francesco Ricci, nei pressi della chiesa di San Marcello.

Il cantiere della grande rotatoria determinerà, dal 27 al 30 dicembre, e comunque fino al termine dei lavori, il divieto di transito e divieto di sosta sulla corsia in viale Di Vittorio in direzione di via Fanelli, nel tratto compreso tra viale della Resistenza e via Fanelli e il senso unico di marcia nella parte di viale Di Vittorio chiusa al traffico, nel tratto compreso tra via Pavoncelli e via della Resistenza, in direzione verso quest’ultima con confluenza in prossimità dell’impianto semaforico sulla corsia di viale Di Vittorio in direzione di viale della Repubblica.

Dal 2 al 5 gennaio 2017, e comunque fino al termine dei lavori, sarà istituito il divieto di transito e divieto di sosta su ambo i lati della corsia di viale Di Vittorio in direzione viale della Resistenza, nel tratto compreso tra via Re David e via Zanardelli. Doppio senso di marcia, inoltre, nella parte di viale Di Vittorio chiusa al traffico, tratto compreso tra via Zanardelli e il civico 41 di viale Di Vittorio esclusivamente per i residenti.

Dalle ore 7 del 27 e sino al 30 dicembre, sono previste anche alcune variazioni di percorso per le linee 10 e 35 degli autobus urbani.

Lungo linea 10, i bus in direzione Polivalente Japigia, giunti in via Stefano Jacini, proseguiranno sulla stessa via per svoltare a sinistra su via Fanelli, via Re David con ripresa del percorso ordinario. I bus in direzione parco Domingo effettueranno il percorso ordinario.

Lungo la linea 35 i bus in partenza da piazza Giulio Cesare, giunti in via Della Resistenza, svolteranno a destra per via Stefano Jacini, a sinistra su via Fanelli, via Re David con ripresa del percorso ordinario.

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
1 Commento
  • michele santostasi ha scritto il 27 dicembre 2016 alle 14:29 :
    Se non si è in grado di gestire la normalità, figuriamoci se riescono a gestire in maniera efficace le situazioni di criticità. Sono andato sul cantiere per rendermi conto personalmente dei provvedimenti adottati e, a mio parere, sono quanto mai assurdi, presi solo per aumentare il disservizio ai cittadini. Hanno mostrato alta incapacità nel gestire al meglio la situazione. Un esempio. Bastava invertire il senso di marcia su via Zanardelli (tratto compreso da via G. Di Vittorio e via Jacini), nonché il tratto di strada compreso tra via Zanardelli e via Fanelli (traversa di via Fanelli) per consentire ai veicoli provenienti dal centro che percorrono via Zanardelli di baypassare il rondò di San Marcello. Purtroppo pare ci voglia un alto grado intellellettuale per capire queste cose così elementari!
Chiudi Non visualizzare di nuovo