Bari - lunedì 15 febbraio 2016 Politica

Palazzo di Città

Più ossigeno con gli alberi del concertone di Capodanno

Piantati nella pineta San Francesco come compensazione per l'anidride carbonica emessa nelle feste. E in via Lucarelli lavori allo spartitraffico. Le immagini

Dodici nuovi alberi piantati nella pineta di San Francesco
Dodici nuovi alberi piantati nella pineta di San Francesco © n.c.
di La Redazione

Sono stati piantati questa mattina nella pineta San Francesco dodici tra giovani alberi e arbusti (due tamerici, due lecci, due pini d’aleppo, tre melograni e tre arbusti di mirto). Andranno a compensare l'anidride carbonica prodotta nel corso del grande concerto di Capodanno.

La Music life srl ha dato così seguito agli accordi intercorsi con l’amministrazione comunali, in base ai quali si impegnava a procedere, a propria cura e spese, a piantumare un numero di alberi della macchia mediterranea sufficiente a compensare l’anidride carbonica immessa nell’atmosfera in occasione degli eventi di fine anno.

Ad assistere alle operazioni di messa a dimora dei giovani alberi l’assessore alle Culture, Silvio Maselli. «Cresce e prende forma - commenta - quello che abbiamo voluto battezzare parchetto delle culture all’interno della pineta San Francesco, che oggi ospita decine di arbusti e giovani esemplari di alberi della nostra macchia mediterranea. Un luogo simbolo della nostra idea che attività di spettacolo e tutela dell’ambiente possano andare a braccetto. Ringrazio i tecnici del settore comunale Giardini che ci stanno affiancando in questo progetto che intende lasciare un segno verde della nostra città di cui nei prossimi anni potranno godere tutti i cittadini».

E, sempre in mattinata, sono cominciati i lavori di rifacimento dello spartitraffico di via Lucarelli, negli anni danneggiato dalla crescita delle radici degli alberi esistenti. Nel corso degli interventi, il cui termine è previsto fra circa 30 giorni, sarà riqualificato anche l’asfalto della strada del quartiere Poggiofranco, nel tratto tra via Camillo Rosalba e viale De Laurentis.

I lavori sono finanziati nell’ambito della programmazione annuale dell’amministrazione comunale che prevede una spesa di 5 milioni di euro per il rifacimento delle strade cittadine.

«Grazie al clima favorevole di questi giorni abbiamo potuto riprendere le lavorazioni su strada, un lavoro che stiamo portando avanti in modo serrato nel centro cittadino come nei quartieri più periferici - dichiara l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso -. Nei prossimi giorni potremo partire con la riqualificazione dell’asfalto di diverse arterie stradali di Ceglie e Carbonara».
 

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
{ "items": [{ "data_inizio": "2016/03/16", "data_fine": "2016/03/23", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/img/ist-skin.jpg", "immagine_mobile": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/img/ist-mobile.gif", "href_immagine": "https://www.facebook.com/ISTdiPerrucciAlessandro/?fref=ts", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"150" }, { "data_inizio": "2016/04/18", "data_fine": "2016/04/25", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/SKIN-EUTERPE.jpg", "immagine_mobile": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/EUTERPE-SKIN-MOBILE.gif", "href_immagine": "http://www.concorsoeuterpe.it/it/iscrizione", "attivo":"si", "colore_sfondo":"f2ebe0", "top":"150" }] } { "items": [ { "data_inizio": "2016/02/09", "data_fine": "2016/02/24", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Bari/prenews/zerobari-prenews.jpg", "immagine_mobile": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Bari/prenews/zerobari-mobile.jpg", "href_immagine": "https://www.facebook.com/ZeroPi%C3%B9-Bari-852380551572085/?ref=ts&fref=ts", "attivo":"si" }, { "data_inizio": "2016/03/28", "data_fine": "2016/04/03", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Bari/prenews/tecnopneus-prenews.gif", "immagine_mobile": "hhttps://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Bari/prenews/tecnopneus-prenews-MOBILE.gif", "href_immagine": "http://www.tecnopneussrl.it/", "attivo":"si" } ] }
Le più commentate
Chiudi Non visualizzare di nuovo