Bari - giovedì 19 febbraio 2015 Politica

La risposta all'ex cavaliere

Terremoto in Forza Italia, si dimettono tutti i coordinatori provinciali

Dopo il commissariamento del partito in Puglia, passo indietro anche del senatore Luigi Perrone, coordinatore provinciale di Bari

Raffaele Fitto
Raffaele Fitto © n.c.
di La Redazione

Dimissioni in massa di tutti i coordinatori provinciali di Forza Italia in Puglia. È immediata la risposta degli uomini fedeli a Raffaele Fitto, dopo che ieri Silvio Berlusconi ha rimosso il coordinatore regionale, Francesco Amoruso, ed ha imposto il commissario Luigi Vitali.

«A seguito di quanto irritualmente appreso dagli organi di informazione circa il commissariamento di Forza Italia in Puglia e ritenendo tale provvedimento un nuovo grave errore, che allontana ulteriormente il Partito dalla sua base, rimettiamo il nostro mandato, rassegnando dunque le dimissioni dai rispettivi incarichi» scrivono in una nota congiunta Antonio Distaso, vicecoordinatore regionale vicario; Roberto Marti, vicecoordinatore regionale; Riccardo Memeo vice coordinatore regionale; Luigi Perrone, coordinatore provinciale Bari; Luigi D'Ambrosio Lettieri, coordinatore area metropolitana Bari; Benedetto Fucci, coordinatore provinciale Bat; Lucio Tarquinio, coordinatore provinciale Foggia; Antonio Gabellone, coordinatore provinciale Lecce; Gianfranco Chiarelli, coordinatore provinciale Taranto.

«Con ciò liberiamo il commissario incaricato dall'onere di valutare il nostro livello di allineamento 'al nuovo corso', sgombrando il campo da qualunque equivoco circa la nostra coerente battaglia, al fianco di Raffaele Fitto, per una reale ricostruzione del partito e del Paese. Un atto, il nostro, di doveroso rispetto degli elettori e dei militanti di Forza Italia, ancora una volta ignorati e traditi da decisioni calate dall'alto.

Continuiamo tuttavia - si legge ancora nella nota - ad attenderci un cambio di rotta che si manifesti innanzitutto con l'azzeramento dei vertici nazionali e l'avvio di un libero confronto interno, allo stato di fatto impedito. In particolare la imminente scadenza elettorale che riguarda il rinnovo del consiglio regionale in Puglia, impone che ciò avvenga con immediatezza.

Resta inteso, per quanto scontato - concludono - il nostro massimo impegno a sostegno di Forza Italia e della candidatura di Francesco Schittulli, essendo la difesa dei valori e delle idee del centrodestra, nonché le attese del popolo dei moderati pugliesi, il nostro obiettivo prioritario ed assoluto».

Solo ieri, dopo aver appreso della nomina di Vitali, Perrone aveva commentato: «Il commissariamento in Puglia che dunque non ci spaventa, anzi ci rende lieti. Torniamo ad ascoltare la base e i cittadini tenendo stretti i consensi che in Puglia il partito ha raggiunto grazie a Fitto, senza paventare inaccettabili liste di epurazione».

In una intervista concessa questa mattina a Repubblica, Raffaele Fitto ha rincarato la dose.

«L'aver commissariato Forza Italia in Puglia non è un atto di forza ma di debolezza» ha detto l'europarlamentare salentino. «La Puglia è la regione che ha assicurato maggior consenso a Forza Italia negli ultimi anni, mi sembrava giusto intervenire contro» ha chiosato ironicamente. «E' una visione del partito verticistica sbagliata, noi rivendichiamo una legittimazione dal basso e vorremmo che tutti i dirigenti del partito fossero eletti dai nostri elettori e non nominati dall'alto. Nominare gente inadeguata porta risultati pessimi dal punto di vista politico ed elettorale».
 

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
{ "items": [{ "data_inizio": "2016/03/16", "data_fine": "2016/03/23", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/img/ist-skin.jpg", "immagine_mobile": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/img/ist-mobile.gif", "href_immagine": "https://www.facebook.com/ISTdiPerrucciAlessandro/?fref=ts", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"150" }, { "data_inizio": "2016/04/18", "data_fine": "2016/04/25", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/SKIN-EUTERPE.jpg", "immagine_mobile": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/EUTERPE-SKIN-MOBILE.gif", "href_immagine": "http://www.concorsoeuterpe.it/it/iscrizione", "attivo":"si", "colore_sfondo":"f2ebe0", "top":"150" }] } { "items": [ { "data_inizio": "2016/02/09", "data_fine": "2016/02/24", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Bari/prenews/zerobari-prenews.jpg", "immagine_mobile": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Bari/prenews/zerobari-mobile.jpg", "href_immagine": "https://www.facebook.com/ZeroPi%C3%B9-Bari-852380551572085/?ref=ts&fref=ts", "attivo":"si" }, { "data_inizio": "2016/03/28", "data_fine": "2016/04/03", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Bari/prenews/tecnopneus-prenews.gif", "immagine_mobile": "hhttps://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Bari/prenews/tecnopneus-prenews-MOBILE.gif", "href_immagine": "http://www.tecnopneussrl.it/", "attivo":"si" } ] }
Le più commentate
Chiudi Non visualizzare di nuovo