Social

Bari - giovedì 24 marzo 2016 Cronaca

L'inchiesta

Terrorismo, due arresti

Due 31enne di origine irachena fermati da Polizia e Carabinieri. Sarebbero giunti a Bari per consegnare passaporti falsi

La Procura di Bari © BariLive.it
di La Redazione

Due cittadini britannici di origine irachena sono stati arrestati nei giorni scorsi a Bari con l'accusa di terrorismo internazionale.

L'operazione è stata condotta dalla Digos della Polizia e dal Ros dei Carabinieri del Ros, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Bari.

Lo riporta la Gazzetta del Mezzogiorno.

Gli arrestati hanno entrambi 31 anni e sono ritenuti referenti del gruppo Ansar Al Islam. Stando alle indagini, sarebbero giunti a Bari per consegnare passaporti falsi.

I due britannici avrebbero avuto il compito di favorire l'ingresso di clandestini nel territorio dell'Unione europea.
 

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo