Controlli dell'Arma

Cocaina nel cruscotto, in manette 24enne

Fermato dai Carabinieri in via Peucetia. Altri due arresti nella stessa serata

Cronaca
Bari lunedì 14 marzo 2016
di La Redazione
Un posto di blocco dei Carabinieri © n.c.

Tre arresti in una serata nel capoluogo barese. È il risultato di un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in materia di stupefacenti e al controllo delle persone sottoposte a misure di prevenzione.

Il primo a finire nella rete tesa dai militari è stato un 24enne del quartiere Libertà. I Carabinieri del Nucleo radiomobile lo hanno fermato in via Peucetia, alla guida di un’Alfa 147 e trovato in possesso di sei dosi di cocaina, pari a circa tre grammi, nascoste in un incavo del cruscotto del veicolo. Dalle sue tasche, invece, sono saltati fuori 300 euro in banconote di piccolo taglio, che ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio, sono stati sequestrati unitamente alla droga.

Un bulgaro di 27 anni e un barese di 30, sono invece stati arrestati poiché il primo, sottoposto agli arresti domiciliari, è stato sorpreso in via Bavaro fuori dalla propria abitazione. È pertanto accusato di evasione. Il secondo, invece, sorvegliato speciale, è stato controllato in piazza Aldo Moro in compagnia di pregiudicati. Per lui l’accusa, invece, è di violazione degli obblighi.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, i tre arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.
 

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette