Carabinieri in azione

Condanne definitive per 150 anni. Venti affiliati al clan Strisciuglio in carcere

Rispondono, a vario titolo, di reati di associazione mafiosa e traffico di droga

Cronaca
Bari martedì 08 marzo 2016
di La Redazione
Il carcere di Bari © n.c.

All’alba di oggi, venti affiliati al clan Strisciuglio sono stati arrestati dai Carabinieri del Reparto operativo di Bari.

I militari hanno eseguito venti provvedimenti di carcerazione per condanne definitive, emesse dalla Procura generale presso la Corte d'Appello di Bari.

Si tratta - a vario titolo - di reati di associazione mafiosa e traffico di droga.

Gli arrestati sono stati riconosciuti colpevoli, perché ritenuti membri del clan attivo, in particolare, nei quartieri Libertà, San Pio, Carbonara, Borgo Antico, San Girolamo e in altri comuni limitrofi.

Tutti gli arrestati
Michele Ciani, 36enne, condannato ad anni 7 e mesi 6 reclusione per traffico di sostanze stupefacenti;  Nicola Ciaramitaro , 29enne, condannato ad anni 1 e mesi 6 reclusione per associazione mafiosa; Carlo D’Ambruoso, 30enne, condannato ad anni 7 e mesi 6 reclusione per traffico di sostanze stupefacenti; Carlo Iacobbe, 46e nne, condannato ad anni 15 e mesi 3 di reclusione per associazione mafiosa; Michele Miccoli, 36enne, condannato ad anni 6, mesi 10 e giorni 26 di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti; Giuliana Mirizzi, 36enne, condannata ad anni 7 e mesi 2 di reclusione per traffico di stupefacenti; Vito Monno, 38enne, condannato ad anni 4 e mesi 11 di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti; Giovanni Nitti, 36enne, condannato ad anni 8 di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti; Antonio Patruno, 44enne, condannato ad anni 2 e mesi 3 di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti; Massimo Emiliano Patruno, 43enne, condannato ad anni 8 di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti; Giampiero Savarese, 36enne, condannato ad anni 8 di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti; Nicola Santirocco, 34enne, condannato ad anni 4, mesi 11 e giorni 11 per associazione mafiosa; Vincenzo Sisto, 35enne, condannato ad anni 8 per associazione mafiosa; Damiano Spano, 38enne, condannato ad anni 4 e mesi 6 di reclusione per associazione mafiosa; Valerio Violante, condannato ad anni 8 di reclusione per associazione mafiosa; Luigi Spano, 38enne, condannato ad anni 6, mesi 11 e giorni 1 di reclusione per associazione mafiosa; Leonardo De Filippis, 28enne, condannato ad anni 6, mesi 2 e giorni 17 di  reclusione per traffico di sostanze stupefacenti; Giorgio Fanelli, 35enne, condannato ad anni 8 e mesi 2 di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti; Vito Valentino, 31enne, condannato ad anni 8 e mesi 2 di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti; Luca Sebastiano, 36enne, condannato ad anni 8 di reclusione per associazione mafiosa.
 

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette