Carabinieri in azione

Camion rapinato a Palese, la merce era a Cerignola

Il figlio dei titolari di un agriturismo e un dipendente accusati di ricettazione e detenzione abusiva di un jammer

Cronaca
Bari domenica 24 gennaio 2016
di La Redazione
Un posto di blocco dei Carabinieri © n.c.

Mozzarelle, formaggi e salumi sotto vuoto scoperti e sequestrati dai Carabinieri nella giornata di ieri a Cerignola.

La merce, del valore di oltre 100mila euro, era stata appena rubata sulla statale 16 bis, nei pressi di Palese. L'autista di un mezzo era affiancato da un suv con a bordo quattro persone, armate di fucile. L'uomo era stato costretto a scendere e a lasciare il mezzo.

Due persone, il figlio dei titolari di un agriturismo nelle campagne di Cerignola e di un dipendente della stessa struttura - il 28enne Angelo Lagrasta, di Cerignola, e il 55enne Antonio Saccotelli, di Andria - sono stati sorpresi mentre scaricavano le derrate alimentari rubate.

Per loro le accuse di ricettazione e detenzione abusiva di strumenti per inibire le comunicazioni. Durante la perquisizione del mezzo, i militari hanno scoperto un jammer, un disturbatore di frequenze.

Gli arrestati sono finiti nel carcere di Foggia.
 

 

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette