L'Arma in azione

Lecca-lecca nuova frontiera della marijuana. Tre arresti al Libertà

Irruzione dei Carabinieri in un locale trasformato in serra. Sequestrato oltre un chilo di hashish

Cronaca
Bari mercoledì 13 gennaio 2016
di La Redazione
La droga sequestrata dai Carabinieri © n.c.

Dovranno difendersi dall’accusa di produzione, coltivazione e spaccio di sostanze stupefacenti tre baresi di 27, 22 e 19 anni, con precedenti, arrestati a Bari alcuni giorni fa.

I tre sono stati sorpresi dai Carabinieri del Nucleo radiomobile in un locale in via Ravanas, nel quartiere Libertà.

L'irruzione ha rivelato una vera e propria miniserra per piantare marijuana, dotata di una grossa lampada alogena. Diciassette bulbi di piante di marijuana erano pronti per essere piantati. In un mobile sono stati scovati oltre un chilo di hashish diviso in 10 panetti, 100 grammi di marijuana confezionata in dosi pronte allo spaccio, un sacco contenente 10 chili di concime, 5 flaconi di fertilizzante e persino un lecca lecca al gusto di marijuana.

Inevitabili, a questo punto, le manette ai polsi degli improvvisati coltivatori. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Droga, bulbi e altro materiale sono stati sequestrati. 
 

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette