L'inchiesta

Petruzzelli, quattro arresti

Ai domiciliari il direttore amministrativo e tre imprenditori. Ricercata una quinta persona. Decaro: «Fiducioso nel lavoro della magistratura»

Cronaca
Bari martedì 12 gennaio 2016
di La Redazione
Il Teatro Petruzzelli © n.c.

Quattro arresti, un ricercato.

La Digos della Polizia ha eseguito quattro ordinanze di custodia cautelare nell'ambito dell'inchiesta sugli appalti del Teatro Petruzzelli di Bari.

I provvedimenti sono stati emessi dal Tribunale di Bari su richiesta del sostituto procuratore Fabio Buquicchio. Sotto inchiesta almeno tre appalti.

Gli arrestati, finiti ai domiciliari, sono il direttore amministrativo, Vito Longo, e tre imprenditori. Una quinta persona è ricercata. Per tutti l'accusa è di corruzione.

«Seguo con attenzione e preoccupazione l’evolversi dell’indagine giudiziaria che ha coinvolto la Fondazione Petruzzelli» commenta il sindaco, Antonio Decaro -. Sono fiducioso che la magistratura, alla quale qualche settimana fa, insieme al presidente della Fondazione Carofiglio, abbiamo consegnato la documentazione relativa ad una indagine interna, utile all’attività investigativa, faccia al più presto chiarezza sulle eventuali responsabilità delle persone coinvolte. Auspico che si possa così restituire serenità ad una delle istituzioni culturali più prestigiose del territorio, attualmente impegnata in un intenso lavoro di rilancio della propria immagine sul piano nazionale e internazionale».
 

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette