"Luce D’Amare", foto in mostra

Bari
dal 11 maggio 2018 al 16 maggio 2018 alle ore 10:00

Al Castello Normanno Svevo le immagini del concorso della città di Bari. Fino al 16

Indirizzo piazza Federico II di Svevia, 4

"Luce D’Amare", foto in mostra
n.c. © n.c.

Sono centinaia gli appassionati del mondo della fotografia che hanno risposto al richiamo della prima edizione di Luce D’Amare, il concorso fotografico della città di Bari organizzato dalla Fondazione Nikolaos in collaborazione con il Polo museale della Puglia e patrocinato dal Comune e dalla Città metropolitana di Bari.

Sul tema del mare - inteso nelle sue più svariate forme e rappresentazioni – si sono cimentati fotografi professionisti e semplici amanti dello scatto, presentando le proprie opere per le categorie Street Photography, Ritratto, Concept Art e Paesaggio/Architettura. Grande successo anche per l’innovativa Web Photography, immancabile e gettonatissima nell’era di hashtag e social network.

Le migliori opere tra quelle pervenute entro il 30 aprile sono protagoniste di una mostra inaugurata venerdì e in corso fino al 16 maggio nella Sala Sveva del Castello Normanno Svevo di Bari.

L’iniziativa, che si propone di diventare un evento ricorrente della primavera barese, ha dato prova di come il pubblico sia amante dell’arte e del bello e pronto a mettersi in gioco per una triplice finalità: il premio in palio per ciascuna delle categorie di gara, senza dubbio, ma anche la valorizzazione del territorio e, non ultima, la missione di solidarietà.

L’esposizione delle opere sarà infatti occasione per una raccolta fondi utili alla realizzazione di un progetto educativo all’interno dell’Accademia del Cinema dei Ragazzi di Enziteto.

«Siamo entusiasti della risposta del pubblico alla prima edizione di questa iniziativa e, soprattutto, siamo fieri di poter regalare alla città di Bari la paternità di un contest che fino ad ora non esisteva», è il commento di Claudia Ciciriello, responsabile del progetto. «Speriamo che questo concorso, negli anni, possa diventare un appuntamento fisso per gli amanti della fotografia: una vera e propria tradizione culturale e solidale».

Un progetto che contribuisce a valorizzare l’enorme ricchezza della città e della regione Puglia, intesa come bellezze paesaggistiche ma anche come cultura e talenti del mondo delle arti, come sottolinea Vito Giordano Cardone, presidente della Fondazione Nikolaos: «Questo progetto rientra pienamente nella mission primaria della Fondazione Nikolaos: fare di Bari e della Puglia un palcoscenico per la promozione della nostra arte e della nostra cultura a livello internazionale».

Orari della mostra: tutti i giorni dalle 10 alle 19, eccetto il martedì per chiusura settimanale.